• Shampoo all’estratto di Miglio e alla Soja – L’Erbolario •

Buondì bellezze ❤

Praticamente scrivo questo post un pò last minute e in anticipo, in quanto la recensione di questo prodotto era in programma ma non nell’immediato futuro. Mi riferisco allo “shampoo all’Estratto di Miglio e alla Soja” dell’Erbolario.

IMG_20150520_230421

Sono molto ma molto delusa da questo shampoo, sul quale avevo grandi aspettative. Ecco come viene descritto dal sito:

“La più consigliata pratica di prevenzione della caduta dei capelli è senz’altro una corretta e assidua pulizia del cuoio capelluto. Questo Shampoo, appositamente studiato per lavaggi frequenti, grazie all’azione combinata dell’Estratto di Miglio e delle Proteine della Soja, deterge con cura i capelli proteggendone e reintegrandone al contempo le strutture proteiche. Un prodotto raccomandato anche in alternanza ad altri shampoo specifici.

Uso: Per un lavaggio efficace basta una piccola quantità di prodotto, da massaggiare lungamente con le dita. Poi un abbondante risciacquo. Ripetere due volte l’operazione per riscoprire il piacere di una chioma brillante e piena di vita!

Sostanze funzionali caratterizzanti: Estratto di Miglio, Idrolizzato Proteico di Soja, Tensioattivo proteico derivato dalla Soja.”

Ripeto: sono delusa! Vi avevo già recensito positivamente uno shampoo dell’Erbolario “ristrutturante alle proteine del mais e tè verde” che trovate qui. Terminato quello, ho acquistato questo all’estratto di Miglio e Soja, in quanto lo avevo visto più volte sponsorizzato anche sul sito online di un’erboristeria.

Durante le prime applicazioni non ho riscontrato nessun tipo di problema: lo shampoo è denso, di un color marrone chiaro trasparente, l’odore è indescrivibile. Già è difficile riuscire a descrivere oggettivamente un odore 🙂 ancor di più quando non lo si riesce ad inquadrare. A me personalmente, ricorda molto la profumazione degli shampoo professionali, utilizzati in parrucchieria. Di sicuro è difficile che questi abbiano un odor fruttato o chissà che ;D poi chi lo conosce l’odore del miglio o della soja per poterlo accostare ad un odore familiare?? Non è sgradevole, tutto sommato ci si fa il “naso”…

Detto ciò, dopo diverse applicazioni (sono arrivata circa a metà prodotto nella confezione), ho iniziato a percepire un leggero bruciore con annesso pizzicolìo sulla cute… e la cosa non mi piaceva molto :/ anche perchè era una sensazione mooolto familiare a me (purtroppo parlando). Comunque ho continuato ad utilizzarlo, non sapendo se tale effetto fosse dovuto effettivamente allo shampoo oppure al balsamo (l’ultimo rimasuglio Bottega Verde che presto vi recensirò). E come se ciò non bastasse, ho notato un aumento nella caduta dei capelli O.O … io combatto la caduta dei capelli dopo che il cuoio capelluto mi è diventato molto sensibile e delicato per colpa delle schifezze di shampoo che ho usato l’estate scorsa (grrrrrr) e pensavo di andare sul sicuro utilizzando i prodotti di questa nota azienda.

Dato che ieri questa sensazione di bruciore la percepivo anche durante lo shampoo (trovando ristoro solo quando sciacquavo i capelli con acqua tiepido/fresca), al termine del lavaggio ho iniziato a cercare su internet recensioni relative a questo shampoo, scoprendo una cosa sconvolgente: contiene SLES (quello che io e penso anche la maggior parte di voi cercano di evitare) ed altre cose poco amiche della pelle e del cuoio capelluto! E quindi ecco scoperta la causa del mio fastidio… difatti, molte ragazze si lamentavano proprio del fatto che inizialmente il prodotto si presenta buono ed innocuo, perchè devo ammettere pure io che non c’è nulla da ridire riguardo la pulizia, la morbidezza dei capelli e la durata degli stessi in seguito al lavaggio, ma a lungo andare si rivela aggressivo, specialmente su quelle persone che soffrono di cuoio capelluto delicato e sensibile (presente, prof.!).

Non pensavo davvero che l’Erbolario potesse stupirmi così negativamente. Si impegna a far presente come “l’Imballo sia in Carta FSC®, OMG Free, Stop ai test sugli animali” e poi cade sulla composizione di certi prodotti… e mi sono stupita ancor di più perchè lo shampoo precedente non mi aveva dato nessun problema e l’ho acquistato due volte. E inoltre permettetemi di aggiungere: ALLA FACCIA DEL COADIUVANTE PER LA CADUTA DEI CAPELLI! Anche un’altra ragazza ha ribadito la stessa cosa, evidenziando come, invece, questo shampoo l’abbia addirittura aumentata! Ripeto, per me è inconcepibile tollerare ciò perchè so cosa ho passato per il mio problema e sto cercando di evitare nuovamente brutte ricadute… spero solo che, una volta sostituito questo shampoo, la mia cute possa tornare delicatamente curata, nutrita e pulita.

Ho cercato su internet pareri e INCI su altri shampoo dell’Erbolario, e su alcuni balsami, per esser preparata la prossima volta su un’eventuale acquisto… conclusione: mi sa che con la linea capelli di quest’azienda ho proprio chiuso e sconsiglio l’utilizzo a tutte/i coloro che, come me, soffrono di cute sensibile. Per gli altri, evidentemente, non dà notevoli disagi.

Ricordo che il formato è 200 ml al costo di 8,90 €

E voi, ragazze e ragazzi, avete avuto esperienze simili? Sia con questo marchio che in generale?

Prima di recarmi in farmacia per acquistare un prodotto in grado di curarmi questo, spero momentaneo, fastidio, cosa ne pensate degli shampoo della Yves Rocher? E’ un marchio che non ho avuto possibilità di provare, per il momento… voi lo conoscete? Potete consigliarmi i loro shampoo oppure anche questi sono aggressivi sulle cuti più sensibili?

Questo post mi sembra più uno sfogo che una recensione 🙂 aspetto con ansia le vostre risposte al riguardo.

Un bacio e buona giornata a tutti 💋

Firma2

29 commenti su “• Shampoo all’estratto di Miglio e alla Soja – L’Erbolario •

  1. […] ← • Shampoo all’estratto di Miglio e alla Soja – L’Erbolario • ☀ Piccola guida sui filtri solari e su come scegliere i prodotti per l’estate ☀ → […]

    Mi piace

  2. […] ero stra-scazzata (e inca**ata), oggi mi sento molto energica 😀 . Dopo l’esperienza con lo shampoo all’estratto di miglio e soja de l’Erbolario (cliccate sopra per leggere) non ho perso tempo ad andare su internet e documentarmi su altre […]

    Mi piace

  3. c. ha detto:

    Caspita, che brutta esperienza! 😦 Dici che non potrebbe essere una reazione allergica?

    Liked by 1 persona

  4. gfoody ha detto:

    Ciao Alessia, si ho anche io provato questo shampoo e non mi é piaciuto per niente, molto meglio quello al thè verde! ciao e buona giornata

    Liked by 1 persona

  5. Aida ha detto:

    Ho problemi di caduta dei capelli solo al cambio delle stagioni. Anni addietro il disturbo era invece dovuto ad ansia e stress per studio e lavoro. Il mio ragazzo mi ha dato dei prodotti professionali per frenare la caduta e, grazie al trattamento, il ricambio dei capelli si è stabilizzato in modo permanente.

    Tra questi una maschera all’acqua. Stavo cercando sul web un link per postartelo, ma non ricordo la marca…. Erano delle fiale all’acqua, che andavano messe goccia a goccia sul cuoio dopo aver lavato i capelli, con questi ancora umidi. Le gocce diventavano un impasto che andava lasciato agire per 10 minuti. Dopo di che si risciacquava il cuoio. Credimi. Erano fenomenali, io che ho i capelli lisci e piatti me li sono ritrovati voluminosi….

    Liked by 1 persona

    • Grazie per avermelo detto 🙂 adesso che shampoo usi? Io sto facendo degli esami per cercare di capire da cosa sia dovuta, e quando incoccio prodotti aggressivi di certo non vengo aiutata… mi è venuto in mente che circa un mese fa, quando sono andata dal parrucchiere, lui mi aveva detto che avevo la cute un pò arrossata ed io usavo l’altro shampoo Erbolario… facendo due conti, anche quello lo tolleravo poco, evidentemente, e con quest’ultimo la mia cute non ha tollerato più 😦 . Ho usato una lozione prescritta dal medico che mi ha portato benefici solo iniziali e dopo nulla più, ho acquistato delle fialette sempre Erbolario che mi pareva peggiorassero solo la cosa e ho buttato tutto e fatto più niente! In attesa di risposte sulle cause, mi accontento di uno shampoo delicato che non mi dia ulteriori pensieri!

      Mi piace

  6. Mi piace un tot! ha detto:

    Oddioooo!!! Mi dispiace tantissimo! Vedrai che con uno shampoo specifico risolverai il problema… Di Yves Rocher io ho provato solo uno shampoo, quello nutriente, e mi ero trovata bene devo dire. Credo di averlo recensito tempo fa.. Ma non ne sono sicura 😅 forse non era completamente eco ma l’inci non era male

    Liked by 1 persona

Lascia il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...