• La rivincita dei rossetti 💄 ∼ Reviews #1 •

Buon dì donne ❤

L’articolo di oggi verterà sulla recensione di cinque rossetti, di cui tre sicuramente noti e utilizzati dalla maggior parte di voi (lo so, lo so… vi vedo!). Sono tremendamente lenta con questi prodotti che spero mi perdonerete 😀 vi mostro subito gli imputati:

P_20160224_095922.jpg

PicMonkey Collage71

Li avete riconosciuti?

💄💄💄💄💄

💄 Rossetti labbra lunga tenuta ∼ Essence

Nonostante vi abbia accennato la mia non molto positiva esperienza ed impressione su di loro (ne ho parlato nel tag “Flop beauty 2015“), preferisco riproporli per mostrarvi meglio i due rossetti lunga tenuta di Essence che possiedo.

P_20160224_100031

Come potete vedere, sono il numero 01 – Coral Calling e lo 02 – All You Need Is Red.

PicMonkey Collage70

Li trovate tranquillamente in tutti gli stand Essence (oddio… “li trovate” parliamone!) in quanto fanno parte della collezione permanente del brand tedesco. Entrambi sono contenuti in un’astuccio nero caratterizzato da una striscia colorata a metà altezza grazie alla quale è possibile farsi un’idea del colore. Il numero e la tonalità sono riportati sul fondo dell’astuccio.

01 Coral Calling

PicMonkey Collage66

Vi prego di non fare molto caso alle mie labbra poco fotogeniche 🙈 ma ecco lo swatch del Coral Colling sulla mano e come appare indossato sulle labbra.

Innanzitutto è un rossetto molto morbido e confortevole, emana un odore abbastanza piacevole ma il colore non è bello pieno come piacerebbe a me e mette in evidenza le pellicine e ogni minimo difetto delle labbra (le mie sono spesso secche con conseguenti screpolature). In questo caso ho applicato un primer (occhi) come base e per cercare di omogenizzare il colore neutro di partenza.

Bah, è un corallo con un sottotono rosato che su di me non dura molto: il tempo di sbaciucchiare e di mangiare qualcosa che è già bello che scomparuto 😀 consiglio di contornare le labbra con una matita perchè non è di certo no trasfert. Bisogna fare più passate per ottenere un colore omogeneo, anche se non appena fate la prova dello strofinìo delle labbra il colore si sposta un pò qua e un pò là lasciando degli spazi più vuoti… che ODIO!

INCI

RICINUS COMMUNIS (CASTOR) SEED OIL, ETHYLHEXYL PALMITATE, POLYBUTENE, OCTYLDODECANOL, CANDELILLA (EUPHORBIA CERIFERA) WAX, POLYETHYLENE, MICA, DISTEARDIMONIUM HECTORITE, PENTAERYTHRITYL TETRA-DI-T-BUTYL HYDROXYHYDROCINNAMATE, PARFUM (FRAGRANCE), CI 15850 (RED 6/RED 7 LAKE), CI 19140 (YELLOW 5 LAKE), CI 42090 (BLUE 1 LAKE), CI 45410 (RED 28 LAKE), CI 77492 (IRON OXIDES), CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE).

02 All You Need Is Red

PicMonkey Collage67

Di questo, il colore è molto più pieno: un rosso puro dalla texture morbida e confortevole (non è mat). Ma anche lui presenta i medesimi difetti del collega di sopra. Inoltre, potete vedere dalla foto che tende a lasciare l’interno del labbro inferiore completamente vuoto… il colore non prende assolutamente avvicinandosi all’interno della bocca, con conseguente risultato estetico non proprio gradevolissimo. Forse la consistenza è fin troppo morbida e poco stabile, diciamo così.

In occasione dell’articolo ho steso il rossetto alla meno peggio, giusto per farvi avere un’idea dell’aspetto e del risultato, ma ho cercato ugualmente di ricorrere all’uso del pennello labbra per migliorare la stesura lungo i bordi e all’interno degli angoli; peccato che non ci sia riuscita, nel senso che anche il pennello cattura colore facendolo spostare qua e là.

Sono stati tanto decantati come prodotti che sono rimasta enormemente delusa sotto tutti i punti di vista. Motivo per cui giacciono nell’angolo rossetti e stanno facendo le ragnatele. (E pensare che per trovare All You Need Is Red ho girato ben 6 punti vendita! Ahimè).

INCI

RICINUS COMMUNIS (CASTOR) SEED OIL, ETHYLHEXYL PALMITATE, POLYBUTENE, OCTYLDODECANOL, CANDELILLA (EUPHORBIA CERIFERA) WAX, POLYETHYLENE, MICA, DISTEARDIMONIUM HECTORITE, PENTAERYTHRITYL TETRA-DI-T-BUTYL HYDROXYHYDROCINNAMATE, PARFUM (FRAGRANCE), CI 15850 (RED 6/RED 7 LAKE), CI 19140 (YELLOW 5 LAKE), CI 45410 (RED 28 LAKE), CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE).

PREZZO: 2/3 € circa

REPERIBILI: stand Essence (Oviesse, La Gardenia, Scarpe&Scarpe).

💄 Rossetto labbra effetto nude lunga tenuta ∼ Essence

PicMonkey Collage71

Questo lo ammetto, da quanto è brutto l’avevo proprio dimenticato, ma non posso non farvi vedere che orrore di rossetto nude 😨

20160224_111952

TERRIBILEEEE 😱

Ditemi voi se sembra un rossetto quello applicato o una mera lavorazione di cemento fresco.

Il packaging è uguale ai rossetti di prima, ma quelli di questa linea hanno l’astuccio colorato della stessa tonalità nude del rossetto. Io forse sono stata troppo impavida ed ho acquistato il numero 01 Wearing Only A Smile: un color carne rosato chiarissimo tendente (anche troppo) al bianco pallido.

Per fare apparire un colore decente come swatch, ho dovuto ripassare più volte il prodotto. Anche questo non ha assolutamente nulla da salvare: nella foto a sinistra, notate i contorni nude che più nude non si può… praticamente privi di colore. Impossibile riuscire a stendere il rossetto e sperare che non si muova più da lì al minimo movimento delle labbra. Nella foto a destra, invece, potete ammirare le pellicine messe calorosamente in evidenza dalla texture ultra morbida e poco coprente del prodotto… grazie ma no grazie, amico rossetto, perchè non è cortese evidenziare i difetti di una donna.

Quando guardo anch’esso fare la muffa penso ma perchè ti ho comprato? e mi rispondo che mi sarei aspettata tutt’altro risultato (non provo mai i rossetti in negozio, per quanto riguarda l’applicazione sulle labbra, per una questione d’igiene).

INCI

RICINUS COMMUNIS (CASTOR) SEED OIL, ETHYLHEXYL PALMITATE, POLYBUTENE, OCTYLDODECANOL, CANDELILLA (EUPHORBIA CERIFERA) WAX, POLYETHYLENE, MICA, DISTEARDIMONIUM HECTORITE, PENTAERYTHRITYL TETRA-DI-T-BUTYL HYDROXYHYDROCINNAMATE, PARFUM (FRAGRANCE), BENZYL ALCOHOL, CI 15850 (RED 7 LAKE), CI 77491, CI 77492, CI 77499 (IRON OXIDES), CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE).

PREZZO: 2.90 €

REPERIBILE: come sopra.

💄 Rossetto labbra liquido ∼ Essence

P_20160224_100449

Sempre restando in casa Essence, poco dopo la recente uscita di questi rossetti liquidi che sono divenuti collezione permanente (correggetemi se sbaglio) mi sono fatta tentare: ero curiosa di provare un prodotto che fosse a metà strada tra un rossetto ed un gloss. Sono disponibili 6 tonalità di cui 3 abbastanza nude e 3 tendenti al rosa/rosso. Io ho acquistato la 03 Almost Real, semplicemente color carne.

P_20160224_100530

Diciamo la verità, sul packaging si sono proprio sprecati: un tubetto davvero piccino di plastica trasparente dotato di un applicatore a spugnetta che ho trovato molto scomodo. La distanza tra la spugnetta e il tappo è così corta che bisogna fare molta attenzione a non sbattere quest’ultimo sul labbro inferiore quando si applica il prodotto su quello superiore; o si inclina ancora di più l’applicatore o si tiene più aperta la bocca. L’odore è molto caramelloso, quasi stucchevole, che dopo un pò stufa e sdegna. Per come lo vedo io, sembra uno di quei gloss per bambine che vengono venduti negli appositi giornalini.

Anche qui, dannazione, per rossetto liquido mi immaginavo sì un prodotto dalla texture liquida ma che, una volta asciutta, si sarebbe compattata conferendo un bell’aspetto come se avessi applicato, per l’appunto, un rossetto morbido.

PicMonkey Collage69

Il risultato in foto non è male, ma perchè ho lavorato moolto a lungo il prodotto sulle labbra: la consistenza è viscosa e alla prima passata non si ottiene un colore omogeneo. Tende a sbavare dai contorni, a mettere in evidenza le pellicine e a spostarsi lungo le labbra. Come la foto a sinistra del nude di sopra, tende a depositarsi poco prima del contorno labbra e per cercare di armonizzare il colore, eliminando l’eccesso, sono dovuta ricorrere ad un accurato picchiettamento con le dita.

Va lavorato troppo, secondo me, per ottenere un risultato decente, vanificando il lavoro non appena chiudete e riaprite le labbra… Ci si ritrova fastidiosamente punto e a capo, con la differenza che, trovandosi già fuori, è più difficile riuscire a rimediare al “danno”. Per la durata che ha poi… un soffio di vento. Mi vedo costretta a bocciare anche lui.

INCI

POLYBUTENE, OCTYLDODECANOL, OCTYLDODECYL STEAROYL STEARATE, SILICA DIMETHYL SILYLATE, TRIETHYLHEXANOIN, TRIISODECYL TRIMELLITATE, ISOCETYL STEARATE, PENTAERYTHRITYL TETRAISOSTEARATE, DIISOSTEARYL MALATE, TOCOPHERYL ACETATE, PHENYLPROPYLDIMETHYLSILOXYSILICATE, GLYCERYL BEHENATE/EICOSADIOATE, DIETHYLHEXYL SYRINGYLIDENEMALONATE, SODIUM SACHHARIN, CAPRYLIC/CAPRYLIC TRIGLYCERIDE, AROMA (FLAVOR), CI 15850 (RED 7), CI 19140 (YELLOW 5 LAKE), CI 42090 (BLUE 1 LAKE), CI 77491, CI 77492, CI 77499 (IRON OXIDES), CI 77891 (TITANIUM DIOXIDE).

PREZZO: 3.20 ml

REPERIBILE: come sopra.

💄 Tinta labbra PowerPout Acrylic ∼ MUA

P_20160224_100342

Termino questa carrellata parlandovi di una tinta labbra trovata nel giveaway vinto l’anno scorso della collega inglese Laura di Bellezza in the city 😘 sono stata felicissima di averla ricevuta perchè ultimamente le tinte mi aggradano parecchio, specialmente quelle rosse.

La colorazione del prodotto in questione dovrebbe essere Decorous: un rosso molto acceso che non fa passare di certo inosservate. Contenuto in quest’astuccio di plastica trasparente con applicatore a spugnetta.

P_20160224_100423

Il profumo mi piace da morire 😍 non saprei proprio descrivervelo. Essendo una tinta, ha una texture tendente al secco che rende tali le labbra, dunque consiglio d’idratarle a sufficienza con un buon balsamo prima dell’applicazione. Stranamente non evidenzia eventuali pellicine e non tende a sbavare oltre il contorno labbra.

PicMonkey Collage68

Poco dopo la stesura, inaspettatamente non si asciuga mattificandosi come le classiche tinte, difatti il colore rimane sempre molto acceso e bello lucido 🙂

La durata è nella media: resiste un 2 orette se si mangia e si beve. Il colore sbiadisce gradualmente in maniera omogenea. E’ un duro in fase di struccaggio perchè il rosso tende quasi ad aggrapparsi sulle labbra e ad insidiarsi tra le screpolature, ma nulla di irrisolvibile con un buon struccante bifasico.

Mi piace e preferisco utilizzare questa tinta la sera quando ho qualcosa d’importante da fare. Grazie Laura per avermi dato la possibilità di conoscere questo prodotto! (Non so darvi informazioni sul prezzo e sulla reperibilità perchè, appunto, è stato un regalo).

💄💄💄💄💄

Bene donne. Sarò stata un pò cattivella ma, purtroppo, queste sono state le mie esperienze con i prodotti in questione. Voi che li conoscerete, cosa ne pensate? Come vi siete trovate? Se tutti i rossetti Essence sono così, penso che me ne terrò alla larga per le prossime volte 😦

Vi abbraccio e vi saluto rossettosamente 💋 vi aspetto nel prossimo articolo!

Iscrivetevi al blog e seguitemi sui miei social:

Google+: Alessia_ILoveCapelliRicci

Bloglovin’: Alessia ❤ I love capelli ricci ❤ 

Instagram: alessia_ilovecapelliricci_blogFirma11

 

35 commenti su “• La rivincita dei rossetti 💄 ∼ Reviews #1 •

  1. […] I rossetti Essence! Baaah che delusione. Ve l’ho detto e ridetto, vi lascio le recensioni qui.  […]

    Mi piace

  2. Oh mio dio, il rossetto nude Essence è proprio terribile xD tranquilla, non sei la sola a fare acquisti sbagliati, io per rimediare a questi tipi di rossetti ci applico sopra un gloss colorato.. perché di buttarli via se son nuovi proprio mi irrita!

    Liked by 1 persona

  3. Gabriella ha detto:

    Alessia, sottoscrivo in pieno le tue parole sugli “osceni” rossettini Essence. A suo tempo ne avevo presi ben quattro, facendomi tentare sia da molte reviews positive, sia dal costo molto accattivante. Presi lo 02, lo 05, lo 06 (l’unico che forse, a voler essere magnanimi, si salva) e lo 09. Sono esattamente come li descrivi tu e per quanto mi riguarda, sono proprio quello che io NON cerco in un rossetto. Non mi sono azzardata a comprare i rossetti liquidi e leggendoti mi pare di avere fatto bene 😉 Invece sembra molto bella la tinta MUA. Grazie per la tua recensione! :-**

    Liked by 1 persona

  4. Withlovemaria Blog ha detto:

    Che bei colori! Non ho mai provato i rossetti Essence,li acquisterò mi incuriosiscono molto. Un bacio :*

    Liked by 1 persona

  5. marybiolover ha detto:

    Ciao, ottimo articolo 🙂 ti ho nominata nel tag ‘Dragon’s loyalty award’, se ti fa piacere puoi farlo. Un bacio :*

    Liked by 1 persona

  6. danavanni ha detto:

    Quindi mi stai dicendo che devo assolutamente procurarmi un rossetto Essence, ahah 😂

    Liked by 1 persona

  7. Susanna ha detto:

    Bellissima selezione! Quindi in pratica sconsigli i rossetti liquidi Essence??

    http://pinkfreezeblog.blogspot.it/

    Liked by 1 persona

  8. »Simo ha detto:

    Io invece con i rossetti essence mi trovo bene, stranamente! Peccato che ti sbavino ovunque, ti stavano davvero bene quei rossi accessi! Però quel nude proprio no😒😂

    Liked by 1 persona

  9. Ottavia ha detto:

    Io non mi sono mai trovata bene con i rossetti di Essence…nell’arco degli anni ne ho acquistati 3-4 e tutti mi hanno delusa…..la tinta mua è decisamente superiore…!!!!

    Liked by 1 persona

  10. peonynanni ha detto:

    Madonna quel nude di Essence mi ricorda il burrocacao con la protezione solare che lascia la patina bianca!!! Peccato per la performance scadente di quei rossetti Essence, molti ne parlano bene…
    peonynanni.blogspot.it

    Liked by 1 persona

  11. Il terzo è veramente osceno O.o !

    Liked by 1 persona

  12. Laura ha detto:

    Baci cara, buona serata, 🙂

    Liked by 1 persona

  13. vitaincasa ha detto:

    Non sei stata cattiva, hai detto la verità, le foto non ammettono dubbi… Le recensioni servono per questo! In particolare trovo deludente quello rosa chiaro, ma perché mettono in commercio prodotti così?

    Liked by 1 persona

  14. Barbara O ha detto:

    A parte che i rossi ti stanno benissimo, anche a me non fanno impazzire gli Essence. Comunque secondo me, ti stanno bene i nude con un po’ di marroncino dentro, sei bella olivastra, prova magari dei rossetti più sheer, quelli che non hanno lunga durata ma che idratano, ce ne sono di tutti i prezzi. Ad esempio Kiko ha buttato fuori una nuova linea. Io ti consiglio: scassa le p…e alle commesse, fattene provare un po’ e trovi di sicuro quello perfetto per te, se non lo hai già ;).

    Liked by 1 persona

    • Grazie cara ** è d’oro questo consiglio perché, sinceramente, non ho ben capito quali siano i colori che mi stiano meglio. Sui rossi concordo, ma sono meglio quelli completamente mat (lasciando stare la stesura delle foto che ho fatto di fretta e non è venuta benissimo). Per le commesse di Kiko sarà pane per i loro denti ahahah dato che sono delle cozze! :*

      Mi piace

  15. terexina88 ha detto:

    Il numero 01 e 02 della Essence li ho pure io e mi piacciono! quello nude… mamma mia!!!

    Liked by 1 persona

  16. rocknbioblog ha detto:

    ma allora i giveaway non sono una bufala…qualcuna li vince davvero ahahah

    Liked by 1 persona

Lascia il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...