• Tonico viso addolcente all’Estratto di Rosa Mosqueta ║ I Provenzali BIO •

Salve donzelle 💙

E’ il mio turno di farvi sapere cosa ne penso e come mi sono trovata con uno dei prodotti de I Provenzali appartenente alla famosa linea all’estratto di Rosa Mosqueta: il tonico viso.

P_20160404_125923.jpg

CONFEZIONE E CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO

Essendo un tonico per il viso, la consistenza è classicamente liquida e presenta una colorazione neutra e trasparente. La profumazione non può che essere di rosa (e penso che sia comune a tutti gli altri prodotti della linea) floreale e fresca sì ma, sinceramente parlando, a lungo andare mi ha stancato parecchio e quasi nauseato.

La confezione nella quale è contenuto il prodotto è un flacone ecologico ottenuto da plastica riciclata dotato di tappo a scatto. Il tonico è facilmente versabile su un dischetto di cotone tramite l’apposito foro.

P_20160404_130035

E’ formulato per tutti i tipi di pelle al fine di completare, con dolcezza, la pulizia quotidiana del viso. Le principali azioni che svolge sono del tipo addolcenti e rinfrescanti, per generare difatti un’intensa sensazione di freschezza e vellutato benessere.

LA MIA ESPERIENZA

Penso che tutte voi sappiate cosa sia un tonico e quale sia la funzione che svolge. Brevemente:

Il tonico per il viso è una lozione a base di sostanze leggermente acide che aiutano la pelle a mantenere inalterato il suo grado di acidità. Ha una formulazione molto leggera e questo gli consente di arrivare molto più in profondità e ripulire la pelle in modo sicuramente più efficace. Aiuta ad eliminare meglio i residui di trucco, sebo, cellule morte e lo stesso detergente che a volte rimane un po’ in superficie. A lungo andare, l’uso del tonico rende la pelle più bella e luminosa perchè, liberando i pori in profondità, contribuisce ad una maggiore purificazione.

Per saperne un pò di più vi rimando all’articolo [qui] dove trovate due ricettine semplici per realizzare un tonico viso fai da te.

In sostanza, il tonico non dovrebbe essere uno step da sottovalutare o da saltare ma, al contrario, una fase quasi irrinunciabile nella nostra beauty routine serale. Dopo aver preso consapevolezza di ciò, il tonico de I Provenzali è stata la mia prima esperienza con questo tipo di prodotto.

P_20160404_125931

Dopo avere rimosso il trucco (attualmente utilizzo un gel detergente/struccante) sciacquo sempre il viso con dell’acqua tiepida perchè ho come la sensazione che l’uso immediato del tonico mi lasci la pelle sporca e pulita a metà. A questo punto, solo dopo essere sicura di avere rimosso eventuali tracce di struccante o di sporcizia in generale, poggio il dischetto sul flacone versando un pò di tonico, capovolgendolo all’ingiù. La modalità d’erogazione non è molto funzionale purtroppo in quanto il foro lo reputo largo e se non si fa attenzione si rischia di sprecare il prodotto dentro il lavandino. Dopo di che, strofino accuratamente il dischetto su tutto il viso.

Inizialmente la faccia risulterà appiccicaticcia ma se nel frattempo vi dedicate ad altro in meno di 5 minuti si asciugherà e si potrà procedere alla successiva ed ultima fase relativa all’applicazione della crema.

Non mi sono trovata male con questo tonico, nonostante sia stata la mia prima volta. Confermo l’effetto addolcente ma soprattutto rinfrescante che il prodotto promette; sicuramente si rivela un buon alleato in vista delle giornate più calde, soprattutto quelle estive, magari alternandolo con l’acqua termale vaporizzata in viso. E, cosa non da poco, non mi ha causato rossori, fastidi o l’antipatico effetto di “pelle che tira”.

Non ho notato chissà quali miglioramenti riguardanti la pelle del viso. Anzi, i miglioramenti ci sono (non per quanto riguarda i punti neri, ahimè) e penso che dipendano dalla beauty routine in generale, senza che spicchi un prodotto in particolare.

Al termine dell’asciugatura del tonico sul viso, la pelle è pronta per ricevere il trattamento successivo. L’unico appunto che sento di dover fare, perchè mi ha portato davvero alla nausea, è sulla profumazione: troppo ma troppo stucchevole. L’ho trovata particolarmente fastidiosa quelle volte in cui applicavo il tonico e lasciavo che si asciugasse senza applicare nient’altro dopo (causa troppa stanchezza serale): sentivo sotto il naso questo maledetto odore che ero costretta a sopportare. Con l’applicazione della crema o di un siero il problema non si pone perchè il profumo viene coperto dal successivo, tuttavia lo si sopporta solo durante lo strofinìo in viso.

Dettovi questo, non ho motivi per non consigliarvi o non invitarvi a provare questo prodotto. Di seguito L’INCI:

Aqua, Rosa Damascena Flower* Water, Erythritol**, Hordeum Vulgare Stem* Water, Betaine**, Rosa Moschata Leaf Extract*, Glycerin**, Biosaccharide Gum-1**, Sodium Phytate**, Sodium Levulinate**, Citric Acid**, Glyceryl Caprylate**, Potassium Sorbate**, Sodium Benzoate, Sodium Anisate**, Sodium Dehydroacetate, Citronellol, Geraniol.

*Materie prime biologiche certificate     ** Materie prime di origine naturale

SENZA OGM E PROFUMO • DERMATOLOGICAMENTE TESTATO • TESTATO PER I METALLI PESANTI • CERTIFICATO LAV N.009

PREZZO: 4.00 € circa

FORMATO: 200 ml

REPERIBILE: supermercati della grande distribuzione, Acqua&Sapone, Tigotà.

E voi avete provato questo tonico? O altri prodotti della stessa linea? 🙂

Buona settimana e al prossimo articolo 💋

***

Iscrivetevi al blog e seguitemi sui miei social:

Google+: Alessia_ILoveCapelliRicci

Bloglovin’: Alessia ❤ I love capelli ricci ❤ 

Instagram: alessia_ilovecapelliricci_blog

***Firma12

13 commenti su “• Tonico viso addolcente all’Estratto di Rosa Mosqueta ║ I Provenzali BIO •

  1. Barbara O ha detto:

    Io dopo il latte detergente mi rifiuto di provare altro della linea viso. Se poi dici che anche il profumo è stucchevole ciao 🙂

    Liked by 1 persona

  2. Temptation Beauty ha detto:

    cara, come ti ho già accennato, mi sono trovata malissimo con il latte detergente, mi brucia troppo. ho provato anche la crema per pelli normali/miste, ma mi lucida tantissimo. ho sentito parlare molto bene del tonico e del contorno occhi, provare non nuoce 😀 un bacione

    Liked by 1 persona

  3. itsmesantana ha detto:

    Io ho provato il latte detergente della stessa linea e non mi ha fatto per niente impazzire, soprattutto l’odore che come hai detto dopo un po’ stanca. Sicuramente è buono per la questione inci,ma per fortuna ne ho trovato un altro altrettanto buono, sempre con la stessa profumazione ma per niente nauseante,anzi è molto piacevole. Un bacio 🙂

    Liked by 1 persona

  4. Laura ha detto:

    Grazie del consiglio, tanti baci e buon mercoledi’, ❤

    Liked by 1 persona

  5. Niente tonico I provenzali, mai provato!

    Liked by 1 persona

  6. Sara fatina ha detto:

    Lo sto usando anch’io insieme alla crema viso della stessa linea e mi sto trovando bene con entrambi 🙂

    Liked by 1 persona

Lascia il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...