Love is in the Hair ❤ La cura dei capelli Lisci & Mossi

Buongiorno ragazzuole 💚

Parliamo di capelli: alcune di voi mi hanno richiesto un articolo che parlasse della cura di essi, tenendo conto delle differenti tipologie di capello.

Premesso che non sono un’esperta e che non possiedo conoscenze specifiche, dal momento che i miei articoli sono frutto di un’apprendimento autodidatta presso qualunque fonte informativa, accolgo con piacere le richieste e spero di riuscire a soddisfarle come meglio posso.

💚

Dal momento che si possono analizzare i capelli in base alla forma, alla quantità di sebo, al taglio e al colore, dividerò l’articolo in più parti in modo da renderlo ad hoc per ciascuna di voi.

Ma prima di concentrarci sul lato estetico è bene sapere che, oltre al fattore genetico che ne determina la tipologia, la base di partenza per una buona cura dei capelli è una corretta alimentazione e uno stile di vita sano e regolare.

Il capello, infatti, è composto da:

  • Cheratina ∼ Sostanza composta da due aminoacidi (cistina e lisina) che determinano la forza e la robustezza del capello ⇒ E’ assumibile tramite carne e pesce.
  • Vitamine A, E, B ∼ Assicurano il ricambio cellulare, la produzione sebacea e l’attività del follicolo ⇒ Sono assumibili tramite uova, latticini, verdura e frutta secca.
  • Sali minerali, ferro, zinco, zolfo e rame ∼ Sostanze che prevengono la caduta e rendono i capelli morbidi e luminosi ⇒ Sono assumibili tramite carne, pesce, verdura, legumi, frutta secca e crostacei.

Una dieta che rispetta questi principi consente di avere una normale crescita dei capelli e di mantenerli in buona salute.

💚

LA CURA: CAPELLI LISCI E CAPELLI MOSSI

Oggi voglio dare precedenza alle amiche lisce e a quelle mosse 😀

CAPELLI LISCI

Per chi li ha così di natura, i capelli lisci sono comodi da pettinare e da gestire, ma vanno curati attentamente per apparire ordinate voi e per mantenere sani loro.

Per quanto riguarda il lavaggio, i capelli lisci vanno lavati spesso per garantire loro luminosità e lucentezza. Se si effettuano lavaggi frequenti, però, badate ad utilizzare uno shampoo delicato, cremoso e nutriente – dosando piccole quantità di prodotto -, tenendo alla larga quelli troppo aggressivi che, invece, potrebbero non solo danneggiare i capelli ma anche la cute. Usate, se possibile, l’acqua tiepida con getti d’acqua fredda per il risciacquo finale: in questo modo li renderete più forti contro le alte temperature (dell’acqua, del phon o delle piastre).

Oltre allo shampoo giusto, per garantire morbidezza e luminosità ai capelli lisci, è necessario affiancare un buon balsamo dall’azione fortificante o districante: questo va applicato a partire dalle punte e, risalendo, lungo la lunghezza della chioma. Anche in questo caso, usate piccole quantità di prodotto per evitare di appesantire troppo i capelli che, da bagnati e con addosso il balsamo, vanno pettinati molto delicatamente.

Capelli-Lisci

Almeno una volta alla settimana, concedetevi una maschera nutriente adatta al vostro tipo di capello (in caso di capelli grassi, prolungate ad una volta ogni due settimane). Gli ingredienti consigliati sono l’olio di olivanutre, lucida, rende morbidi e setosi i capelli – e l’olio di semi di lino – dona lucentezza e setosità immediate –. Effettuate l’impacco, applicando la maschera sui capelli umidi (stendendo solo l’olio o unendolo ad altri ingredienti), lasciandola in posa per minimo mezz’ora.

Per quanto riguarda la fase dell’asciugatura, procedete tamponandoli delicatamente con un asciugamano, senza sfregare, per togliere l’umidità in eccesso. Applicate una piccola quantità di prodotto anti-crespo e di uno protettivo dal calore – l’olio ai semi di lino è perfetto, soprattutto se utilizzate piastre o ferri arriccianti – e procedete col phon a temperatura fredda (o al massimo tiepida), tenendolo circa a 20 cm di distanza dai capelli, per non bruciarli, indebolirli o spezzarli. Applicate i prodotti da metà lunghezza fino alle punte, evitando le radici per non appesantire o sporcare precocemente la cute, e asciugate a testa in giù se desiderate ottenere un po’ di volume.

CAPELLI MOSSI

I capelli mossi riguardano diverse tipologie intermedie di capelli che sono comprese tra il liscio e il riccio definito.

La fase del lavaggio non richiede attenzioni particolari: utilizzate uno shampoo e un balsamo funzionale al vostro tipo di capello. Utilizzate possibilmente l’acqua fredda per rendere la chioma più brillante e idratata, intrappolando l’umidità all’interno del capello e riducendo l’effetto crespo.

Anche per questa tipologia, è consigliato fare una maschera nutriente o fortificante per migliorare lo stato del capello in caso di fragilità.

tagli-capelli-mossi-lunghi-e-scalati-con-ciuffo-laterale.jpg

Il momento dell’asciugatura è quello più particolare: grazie alla natura del capello, potete sbizzarrirvi sull’effetto finale, acconciature comprese. Innanzitutto non asciugateli troppo velocemente, dal momento che il capello mosso necessita di essere pazientemente modellato durante questa fase.

Per ottenere un mosso ben definito, asciugateli, come sempre, a testa in giù per ottenere più volume; incrementate l’effetto con l’aiuto del diffusore. Per ottenere una capigliatura leggermente mossa, applichiamo una noce di schiuma per definirli, asciugandoli sempre a testa in giù con un diffusore. Terminata quest’operazione, attorcigliateli e arrotolateli su se stessi, fissandoli con un elastico. Teneteli così per un paio di ore, dopodichè scioglieteli e ravvivateli con le mani. Per un’acconciatura liscia, invece, potete ricorrere ad una spuma lisciante e procedere, poi, ad asciugare i capelli con una spazzola grossa a setole morbide.

La soluzione migliore, comunque, è asciugare i capelli naturalmente, ridefinendo col phon soltanto le ciocche ribelli. E’ sempre da preferire una temperatura fredda/tiepida.

💚

E voi come curate le vostre chiome lisce e mosse? 🙂 vi aspetto nel prossimo articolo 💋

***

• Crema ristrutturante per capelli fragili e sfibrati ≪ all’Olio e all’estratto di Lino ≫ ║ L’Erbolario •

Ciao signorine 💚

Ritorno a parlare di capelli! E lo faccio recensendovi la Crema ristrutturante per capelli fragili e sfibrati all’Olio e all’estratto di Lino de L’Erbolario.

P_20160505_114907

DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO

Si tratta, appunto, di una crema dall’azione ristrutturante dalla consistenza piuttosto densa. Il colore è un giallo pallido e la profumazione non sono ben riuscita ad inquadrarla: non riesco proprio a descriverla ma so di certo che non mi è piaciuta, avrei di gran lunga preferito altro. E’ contenuta in questo tubetto di plastica morbida con tappo a scatto che, essendo posto in basso, rende agevole prelevare il prodotto.

P_20160505_115432

Ecco come l’azienda lo descrive:

Per mantenere una capigliatura sana e lucente, è importante scegliere trattamenti efficaci da associare a uno shampoo specifico. Una necessità ancora più sentita quando i nostri capelli si presentano fragili, crespi e sfibrati a causa di azioni stressanti come le decolorazioni o il ripetuto uso del phon. Per chiome che richiedono un naturale sostegno da dedicare alla loro bellezza, la risposta più nuova e indicata è la Crema Ristrutturante: la sua attività si concentra all’interno della fibra capillare, che rinforza e rende più resistente con un pieno di nutrimento e idratazione, assicurato dall’Estratto di Lino. Un ingrediente che ammorbidisce anche il cuoio capelluto e che, in sinergia con il potere ristrutturante degli altri ottimi principi attivi presenti in questa ricetta, rinforza, lucida e protegge i capelli anche dai danni futuri. Questa Crema è un autentico trattamento di bellezza che può sostituire efficacemente il balsamo abituale.

MODO D’USO CONSIGLIATO

Dopo lo shampoo, raccogliere una dose generosa di prodotto nel palmo della mano e distribuire uniformemente su tutta la lunghezza del capello, massaggiando delicatamente. Lasciare agire per qualche minuto e risciacquare. Per un’azione “maschera di bellezza”, applicare sui capelli asciutti in impacco per almeno 15/20 minuti prima dello shampoo. Dopo il lavaggio, si può rinnovare l’applicazione in sostituzione del balsamo.

LA MIA ESPERIENZA

Partendo dal presupposto che tutto quello che aiuta a nutrire e curare il capello va benissimo ed io me lo accaparro (indipendentemente dalla tipologia alla quale il prodotto è indirizzato) avrei preferito la classica maschera, ma mi son detta perchè non provare questa crema.

L’azienda promette la restituzione dello splendore alle chiome stanche, sfibrate o stressate. Gli ingredienti funzionali sono:

  • Olio ed Estratto di Lino ⇒ dalle proprietà benefiche, si occupa di proteggere e lucidare i capelli in tutta la loro lunghezza e contemporaneamente di nutrire e rinfrescare il cuoio capelluto, sostenendo le fibre capillari.
  • Pantenolo ⇒ dalle proprietà idratanti e sostantivanti
  • Amido di Mais quaternizzato ⇒ dalle proprietà districanti e anti-crespo

Complessivamente, con l’uso di questo trattamento, la chioma dovrebbe apparire più lucida, morbida, sana e voluminosa.

DOVREBBE.

P_20160505_114927

Ho utilizzato questa crema 1 volta a settimana dopo lo shampoo: a capello pulito, ho applicato una modesta quantità di prodotto su tutta la lunghezza e l’ho lasciato agire per 5 minuti. Trascorso tale tempo, ho risciacquato il tutto.

La crema ha una texture densa e corposa ma al contempo discretamente morbida. Non è uno di quei prodotti che si “attacca” al capello: nel senso che già dal momento in cui lo applicate e lo iniziate a distribuire, questo è come scomparisse… come se venisse bevuto dal capello dando la sensazione, effettivamente, di non avere applicato proprio nulla. Di solito non nutro molta simpatia per questo tipo di prodotti, perchè mi piace sentire la chioma corposa quando ricorro ai trattamenti post-shampoo da risciacquo; mi fa capire che sto utilizzando qualcosa che i capelli stanno percependo. Che poi, in realtà, non funzioni è un altro discorso.

La capacità districante non è chissà che (abbastanza negli standard) e purtroppo percepisco un senso di ruvidezza e secchezza generale su tutta la chioma. Questo non gioca a suo favore perchè l’elemento che mi fa innamorare di una maschera (o crema che sia) è proprio l’estrema morbidezza che conferisce ad essa: allo stesso modo di prima, questo mi dà la sensazione che realmente il capello stia venendo nutrito e idratato.

Vi avverto: l’azienda consiglia “una dose generosa” ma, per quanto mi riguarda, se eccedete con la quantità vi ritroverete i capelli un pò appesantiti e quasi secchi. Io riesco a contrastare questo problema applicando l’olio di ricino durante la posa e l’olio ai semi di lino prima dell’asciugatura.

Inoltre, non ho notato miglioramenti nemmeno dal lato della lucentezza nè per quanto riguarda l’azione anticrespo. In poche parole, è un prodotto che non fa la differenza: l’ho trovato del tutto inutile che se non l’avessi utilizzato non sarebbe cambiato nulla. Lo consiglio? Personalmente no, ma potreste essere più fortunate, chissà.

INCI

Aqua, Hydroxypropyl starch phosphate, Cetyl alcohol, Behentrimonium chloride, glycerin, linum usatissimus oil, linus usatissimus extract, Hydroxypropyl corn starch, tocopheryl acetate, panthenol, isopropyl alcohol, cetrimonium chloride, parfum, benzyl benzoate, butylphenyl methylpropional, coumarin, limonene, linalool, phenoxyethanol, potassium sorbate, sodium benzoate.

TESTATO AI 7 METALLI • DERMATOLOGICAMENTE TESTATO • IMBALLO GREEN • OGM FREE • NO INGREDIENTI DI DERIVAZIONE ANIMALE • NON TESTATO SUGLI ANIMALI

FORMATO: 150 ml   PREZZO: 12.00 €

REPERIBILE: negozi monomarca o rivenditori autorizzati (erboristerie)

Come avrete intuito, vi consiglio di impiegare questi soldi per prodotti più efficaci 😉 se qualcuna di voi conosce questa crema e vuole fare sapere la sua esperienza, non esiti a lasciare un commento.

Buon fine settimana a tutte e al prossimo articolo 💋

***
Iscrivetevi al blog e seguitemi sui miei social:

Google+: Alessia_ILoveCapelliRicci

Bloglovin’: Alessia ❤ I love capelli ricci ❤ 

Instagram: alessia_ilovecapelliricci_blog

***Firma13

• Hair care Review #1: shampoo dermoprotettivo “Extra-Delicato” & balsamo ristrutturante e volumizzante all’Olio di Argan ║ Ducray & Phytorelax •

Bentrovate adorate 💛

L’ultima volta, all’interno del tag, vi ho mostrato i prodotti che attualmente utilizzo per la mia hair care routine. Alcuni sono terminati, altri sono agli sgoccioli… dunque è giunto il momento di parlarvene.

Comincio dalla coppia formata dallo shampoo dermoprotettivo Extra-Delicato della Ducray e dal balsamo ristrutturante e volumizzante all’Olio di Argan della Phytorelax:
P_20151221_105411P_20160212_131931


Shampoo dermoprotettivo per capelli delicati “Extra-Delicato” ∼ Ducray

P_20151221_105507

DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO

Si tratta di uno shampoo contenuto in una bottiglietta di plastica trasparente con tappino a scatto. E’ di color verdognolo ed emana un profumino niente male: a me piace un sacco perchè sa di buono, di pulito e di fresco… se non mi sbaglio, è uguale alla profumazione degli shampoo Garnier Fructis!

P_20151221_105632

A quanto pare è un nuovo arrivato della linea Capelli normali e delicati, adatto appunto per un uso quotidiano e per un cuoio capelluto sensibile data la sua base lavante leggera. E’ formulato per rendere i capelli morbidi, voluminosi e leggeri.

LA MIA ESPERIENZA

Uno shampoo senz’altro valido se presentate le esigenze per le quali è formulato, ossia capelli normali o delicati su un cuoio capelluto facilmente irritabile.

P_20151221_105522

La consistenza del prodotto è mediamente densa, necessita di venire diluita con un pò d’acqua e si distribuisce facilmente su tutta la testa. Il profumo è un qualcosa di molto piacevole che non sparisce immediatamente dopo l’asciugatura. Durante il lavaggio, i capelli si percepiscono più morbidi e puliti, grazie alla soffice ed abbondante schiuma che viene prodotta, anche se mi è sorto un forte dubbio nel corso degli ultimi utilizzi: non ho ben capito se realmente il mio cuoio capelluto sia diventato leggermente meno grasso e poco poco più secco (??) o se sia stata una mia impressione… mi è parso così le ultime volte in cui mi lavavo i capelli soprattutto con questo shampoo, che però non mi ha provocato nessuna brutta reazione quale prurito o desquamazione.

P_20151221_105723

Il balsamo è d’obbligo al termine del lavaggio perchè i capelli sono tremendamente annodati. La durata della pulizia è nella media, cioè di 3/4 giorni, e altrettanto il volume che lo shampoo promette.

In conclusione, è uno shampetto normale senza grandi pregi e senza grandi difetti. Una buona soluzione nel caso in cui si cerca uno shampoo che rispetti la cute sensibile.

INCI

Water (Aqua), Sodium Laureth Sulfate, Inulin, Cocamidopropyl Betaine, Coco-Glucoside, Sodium Chloride, Citric Acid, Fragrance (Parfum), Glyceryl Oleate, Green 3 (CI 42053), Hydrogenated Palm Glycerides Citrate, Limonene, Sodium Benzoate, Tocopherol, Yellow 5 (CI 19140).

• Senza parabeni • Senza fenossietanolo • Senza siliconi •

Essendo un prodotto farmaceutico ovviamente non è bio, però nemmeno da buttare considerando gli altri shampoo reperibili in farmacia.

PREZZO: da 5.90 a 11.50 €

CONFEZIONE: 300 ml

REPERIBILE: in farmacia

✦✦✦✦✦✦✦✦✦✦

Balsamo ristrutturante e volumizzante per capelli fini e fragili all’Olio di Argan ∼ Phytorelax

P_20160212_131857

DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO

Si tratta di un balsamo di colore bianco con dei leggeri riflessi grigi, presentato in una confezione di plastica semi-scura marrone dalla forma allungata con erogatore a pompetta. La consistenza è… curiosa, così come la profumazione: non è uno di quei balsami densi e corposi ma è piuttosto piatto, come se fosse un sapone per le mani. L’odore sembra un misto tra l’Argan e, appunto, il sapone neutro… è molto artificiale.

La Phytorelax è una delle tante linee del gruppo Harbor Italia; in particolare, questa all’Olio di Argan è studiata per la bellezza dei capelli in quanto:

  • Ristruttura in profondità
  • Esercita una azione anti-age
  • Protegge dagli agenti esterni
  • È un efficace anti-umidità e anti-crespo
  • Ammorbidisce e nutre i capelli
  • Accende di luce i riflessi naturali

Grazie alle diverse proprietà dell’Argan (antiossidanti, emollienti, idratanti). Oltre al balsamo in questione, i prodotti che compongono la linea sono:

  • Shampoo ristrutturante e volumizzante
  • Spray volume e lucentezza
  • Shampoo nutriente
  • Maschera nutriente
  • Olio trattante
  • Shampoo lisciante protettivo
  • Maschera anti-crespo lisciante
  • Siero lisciante protettivo

LA MIA ESPERIENZA

Nonostante il prodotto presenti sia aspetti positivi che negativi, quelli positivi prevalgono di gran lunga e mi hanno portata ad amare questo balsamo! 😍

Partiamo parlando degli aspetti negativi, che consistono sostanzialmente in disfunzionalità del packaging e nell’estetica del prodotto in sè. Per quanto riguarda il primo punto, questa confezione è scomodissima! Non tanto quando è piena di prodotto ma, logicamente, quando di questo comincia a ridursene la quantità. La pompetta non riesce più a prelevare il balsamo e mi tocca tenerlo capovolto dentro il mobiletto, svitando l’erogatore per prelevare il prodotto. Quantomeno, quest’ultimo presenta il sistema del “chiuso/aperto” in base alla rotazione a destra o a sinistra del beccuccio, quindi non c’è il rischio di una pigiata involontaria che farebbe fuoriuscire e sprecare prodotto.

Sul secondo punto, quello dell’estetica, mi riferisco agli elementi inseriti precedentemente nella descrizione del prodotto: consistenza e profumo sono diversi da come ce li si aspetta. Su entrambi, tuttavia, andando avanti con gli utilizzi, si ci riesce a fare l’abitudine.

P_20160212_131909

E da qui mi ricollego agli aspetti positivi che mi hanno portata ad apprezzare completamente questo balsamo, che lo si impara a conoscere di volta in volta per riuscire a sfruttarne le potenzialità. La stessa consistenza trae in inganno o forse sono io che sbagliavo pensando che fosse necessaria una generosa quantità per districare i capelli, fatto sta che le prime volte abbondavo nell’erogazione del prodotto pensando che quel poco che usciva dalla pompetta non avesse avuto effetto sui nodi, e mi sbagliavo alla grande: poco prodotto sembra che non faccia nulla ma se lo spalmate prima sulle mani, dopo lo distribuite dalla metà lunghezze in giù e successivamente procedete a pettinare, vi ritroverete i capelli velocemente districati, morbidissimi e voluminosi! (e lo noto io che faccio lo shampoo a testa in giù).

Dopo aver pettinato la chioma, lascio 1/2 minuti in posa il balsamo e al termine lo risciacquo. La funzione ristrutturante e volumizzante funziona alla grande e per questo lo adoro. E’ un piacere utilizzarlo in quei casi in cui, in seguito allo shampoo, i capelli sono annodati e secchi, perchè li scioglie e li ammorbidisce immediatamente. Durante la posa mi piace sentire i capelli corposi e vedere i ricci voluminosi e definiti. Occhio a non abbondare con la quantità! Perchè vi ritroverete i capelli pieni di schiuma come se stesse facendo un ulteriore passata di shampoo… sì, “sapona” un bel pò in quantità eccessiva (per questo dico che l’aspetto trae in inganno).

Al termine dell’asciugatura i capelli non sono crespi ma morbidi e luminosi. Insomma, trovo che tutto quello che promette questa linea venga rispettato alla grande e che questo balsamo in particolare possa essere un aiuto per chi ha i capelli fini e fragili.

INCI

Aqua/Water, Cetyl Alcohol, Centrimonium Chloride, Orbignya Oleifera Seed Oil, Argania Spinosa Kernel Oil, Hydrolyzed Wheat Protein, Hydrolyzed Sericin, Phenoxyethanol, Parfum (Fragrance), Benzoic Acid, Dehydroacetic Acid, Linalool, Butylphenyl Methylpropional, Ethylhexylglycerin, Tocopherol, Citric Acid.

PREZZO: 5.00 € circa

CONFEZIONE: 250 ml

REPERIBILE: profumerie La Gardenia, Douglas, Limoni, Oviesse.


Entrambi i prodotti mi sono piaciuti ma il balsamo senza dubbio molto di più. Non fatevi trarre in inganno dal formato: all’inizio pensavo che sarebbe terminato velocemente ma sorprendentemente, proprio perchè è sufficiente una minima quantità, dura mooolto a lungo.

Voi conoscete questi prodotti? Li avete provati o ne avete utilizzati altri appartenenti a linee diverse? Come sempre, spero che questa recensione vi torni utile.

Ai prossimi articoli, un bacio 💋

Iscrivetevi al blog e seguitemi sui miei social:

Google+: Alessia_ILoveCapelliRicci

Bloglovin’: Alessia ❤ I love capelli ricci ❤ 

Instagram: alessia_ilovecapelliricci_blogFirma11

• Maschera per capelli ≪ ristrutturante e anti-crespo ≫ all’Aloe Vera ║ Omia Laboratoires •

Buongiorno popolo 💙

Siamo giunti a sabato, un sabato alquanto ventoso dalle mie parti, anche se tutta la settimana l’ho percepita sballata per l’Epifania di mezzo.

Voglio parlarvi dell’ultima maschera per i capelli che sto terminando dell’Omia Laboratoires, dopodichè posso dire di averle provate tutte 😀 tranne i prodotti per i capelli della linea all’olio di Argan, in quanto è dedicata ai capelli lisci e ben capite che io sono l’opposto. Vi lascio i link delle recensioni sulle altre maschere qualora siate interessate a conoscerle meglio:

SHAMPOO & MASCHERA PER CAPELLI LUMINOSI ALL’OLIO DI MACADAMIA

 MASCHERA PER CAPELLI FORTI ALL’OLIO DI SEMI DI LINO

L’ultima arrivata è stata quella a base di Aloe Vera dalle proprietà ristrutturanti e anti-crespo:

P_20151221_105946

DESCRIZIONE DEL PRODOTTO

La maschera, come tutte le sorelle delle altre linee, è contenuta in un contenitore di plastica tondeggiante con tappo a vite. Al momento dell’apertura essa è preservata dal coperchietto interno di plastica per preservare il prodotto per il primo utilizzo.

20160108_120453

E’ di colore bianco ed ha una consistenza particolare, molto ma molto morbida che al tatto ho trovato davvero piacevole. E’ compatta ma al tempo stesso malleabile ed emana una profumazione, a parer mio, buonissima: fresca, pulita, dolciastra ma per nulla stucchevole.

CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO

Innanzitutto vi ho già parlato della linea ecobiologica alla quale appartengono questi prodotti per i capelli. Questa all’Aloe Vera comprende shampoo, balsamo e maschera ed è indicata se si vogliono avere capelli sani.

E’ un prodotto erboristico dalla formula riparatrice intensiva ma leggera: a base di aloe barbadensis miller proveniente da coltivazione biologica certificata, contiene inoltre olio di avocado e olio di riso (naturali).
 
L’aloe vera conferisce al prodotto elevate proprietà idratanti: infatti viene fortemente consigliata per ristrutturare ed idratare capelli secchi e crespi, donando morbidezza e luminosità. Ho anche letto su internet che i prodotti per capelli a base di aloe, soprattutto maschere, sono particolarmente indicati per la tipologia di capelli ricci, in quanto li nutre senza appesantirli.
 
LA MIA ESPERIENZA
 
Partendo dal presupposto che ho una vera e propria venerazione per l’Aloe Vera, potete immaginare che appena vedo un prodotto che la possiede come ingrediente protagonista ne vengo attratta come un orso con il miele.
 
La prima nota positiva è sicuramente la profumazione: diciamo che tutti gli altri prodotti a base di Aloe che ho provato per altri utilizzi mi avevano un pò deluso sul sapore/odore della pianta, ma questa maschera emana un profumo che incentiva ad utilizzarla con piacere.
 
Nemmeno la consistenza mi dispiace: si stende facilmente sulle lunghezze e districa sufficientemente. Ho notato che durante l’applicazione e la fase di districamento dei nodi (che effettuo prima di lasciarla in posa) è come se la maschera si “sciogliesse”: cioè non è di quelle maschere che fanno volume e prendono spessore sui capelli, e dato che non mi sembra che scivoli via da essi, deduco quindi che si attacchi al capello in modo molto leggero e poco percepibile.
PicMonkey Collage59
 
La lascio in posa per circa 5 minuti e dopo procedo al risciacquo. Immediatamente, al solo tatto, i capelli appaiono morbidi, curati e nutriti. Il potere districante lo riscontro maggiormente quando pettino i capelli prima di asciugarli, in quanto non incontro nodi.
 
Parlando degli effetti veri e propri, non si è rivelata malaccia: effettivamente la chioma appare meno secca, morbida, profumata e luminosa. La prima volta i capelli sono apparsi poco voluminosi, quasi schiacciati, ed ho pensato che la maschera fosse pesante per il mio tipo di capello. Fortunatamente si è trattato di un caso isolato perchè non c’è cosa peggiore di avere i ricci troppo mosci (odio).
 
Vi starete chiedendo se mantiene le promesse sull’effetto anti-crespo…? Secondo me si: miracolissimi non ne fa, e considerate che i capelli ricci tendono per natura ad essere più crespi e meno domabili di quelli lisci o mossi, però mi è piaciuto il risultato che ho ottenuto su di me seppur non sia stato sempre lo stesso in egual misura, nel senso che certe volte il crespo era meno domato rispetto ad altre, ma comunque tenuto ugualmente sotto controllo.
 
A me è piaciuta e trovo che siano buoni prodotti ecobio a prezzi contenuti facilmente reperibili presso i supermercati.
 
L’INCI
 
Aqua, Aloe Barbadensis Leaf Juice*, Myristyl Alcohol**, Cetrimonium Chloride, Oleyl Alcohol**, PCA**, Persea Gratissima Oil**, Oryza Sativa Bran Oil**, Glyceryn**, Poliquaternium-6, Phenoxyethanol, Sodium Benzoate, Citric Acid, Tetrasodium Glutamate Diacetate, Parfum.
(*) Da Agricolutura Biologica (**) Origine Naturale
 
PRODOTTO PRIVO DI PARABENI • PEG • SILICONI • PETROLATI • COLORANTI SINTETICI
 
CERTIFICAZIONE ICEA E CRUELTY FREE
 
CONFEZIONE: 250 ml
PREZZO: 3.95 €
REPERIBILE: presso i supermercati
★★★★★★★★★★
 
Come sempre siete libere/i di lasciare un commento se vi va 🙂 vi auguro un buon sabato 💋 un bacio e al prossimo post.
Firma9