♡ IMPACCO PRE-SHAMPOO #2: OLIO DI SEMI DI LINO, OLIO D’OLIVA, OLIO DI RICINO E OLIO DI COCCO ♡

Buon pomeriggio donzelle!

Oggi ho una nuova ricettina per voi: un impacco pre-shampoo a base di oli vegetali, precisamente: olio di semi di lino, olio d’oliva, olio di ricino ed olio di cocco!

Sono tutti prodotti facilmente reperibili e nemmeno tanto costosi. Inizialmente avevo in mente di unire soltanto l’olio di cocco e l’olio d’oliva ma, disponendo a casa anche degli altri due oli e viste le proprietà importanti che svolgono sulla chioma, ho arricchito il composto anche con l’olio di ricino e l’olio di semi di lino.

Perchè?

  • Olio di semi di lino Svolge un’azione ristrutturante e antirottura.
  • Olio d’oliva Svolge un’azione anti-invecchiamento, idratante e nutriente soprattutto sui capelli secchi.
  • Olio di ricino ⇒ Svolge un’azione rinforzante sui capelli secchi, senza vita, opachi e danneggiati dalle decolorazioni o dalle permanenti frequenti. Previene inoltre la formazione di doppie punte e promuove la crescita dei capelli.
  • Olio di cocco ⇒ Considerato una vera e propria manna per i capelli – in particolar modo ricci -, svolge un’azione emolliente, anti-umidità e conferitrice di lucentezza. Vanta anche proprietà antimicrobiche che lo rendono un efficace trattamento contro la perdita dei capelli e contro la forfora.

img_20160924_212655

Come sempre, considerate che le dosi che vi riporto sono totalmente arbitrarie: calcolate le vostre in base al gusto personale (trovate il giusto bilanciamento degli ingredienti o vedete quale far prevalere per una maggiore efficacia) e alla lunghezza dei capelli 🙂

∞ INGREDIENTI ∞

  • 1 cucchiaio di olio di semi di lino
  • 1 cucchiaio di olio di ricino
  • 2 cucchiai d’olio d’oliva
  • 3 cucchiai d’olio di cocco

∞ PROCEDIMENTO ∞

 In una ciotolina aggiungete gradualmente l’olio di semi di lino, l’olio d’oliva, l’olio di ricino e l’olio di cocco.

Mescolate gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. All’apparenza potrebbe risultare liquidino ma la corposità dell’olio di ricino e dell’olio di cocco riescono a garantire la consistenza giusta per l’applicazione sulla chioma.

Inumidite i capelli con dell’acqua tramite uno spruzzino e applicate l’impacco su tutta la testa (io lo applico a testa in giù, cercando di non distribuirlo necessariamente sulla cute).

Avvolgete i capelli nella pellicola trasparente o in una cuffia da doccia, se la preferite per comodità. Tenetelo in posa per minimo 1 ora e al termine risciacquate tutto per bene e procedete normalmente allo shampoo.

Per non vanificare o “camuffare” i benefici dell’impacco, vi consiglio l’utilizzo di shampoo e balsamo dal buon INCI o, meglio ancora, bio.

I capelli risulteranno lucentissimi fin dal risciacquo pre-shampoo. In questa fase badate a dedicarvi ad un risciacquo accurato per eliminare l’olio in eccesso. Al termine dell’asciugatura, la chioma risulterà definita, morbidissima, voluminosa e leggerissima!

Dunque non posso che invitarvi a sperimentarlo su di voi 😀 e a farmi sapere che risultato finale avete ottenuto.

Buona domenica (piovosa) a tutte 🌸

🎀 PARTECIPA AL MIO GIVEAWAY 🎀

***
Iscrivetevi al blog e seguitemi sui miei social:

Google+: Alessia_ILoveCapelliRicci

Bloglovin’: Alessia ❤ I love capelli ricci ❤

Instagram: alessia_ilovecapelliricci_blog

***

♡ Impacco pre-shampoo #1: miele, cacao amaro in polvere, olio di semi di lino, olio d’oliva, gel d’aloe vera ♡

Buongiorno bella gente 💚

Qualche settimana fa, su Instagram, ho sperimentato un impacco pre-shampoo che si è rivelato un vero portento, il cui risultato finale mi ha lasciato piuttosto soddisfatta tanto da consigliarlo ad una mia amica, la quale ha replicato la mia stessa contentezza e sorpresa.

Dunque è stato provato sia sui capelli ricci che sui capelli lisci e in entrambi i casi il risultato finale è stato più che positivo: in primis un’esplosione di morbidezza assurda – che se si potessero toccare le nuvole, per me sarebbero esattamente così -, accompagnata da lucentezza, volume, effetto anticrespo e definizione.

Vi mostro subito gli ingredienti:

IMG_20160815_182940.jpg

Preciso che le dosi sono assolutamente arbitrarie, le ho calcolate in base alla lunghezza dei miei capelli ed ho cercato di evitare di far prevalere un ingrediente a scapito di un altro. Come dire, volevo che tutti contribuissero alla stessa maniera, più o meno. Voi siete liberissime di scegliere le vostre dosi 😉

  • 2 cucchiai di mieleDona luminosità e lucentezza, idrata i capelli secchi e sfibrati, nutre e rinforza i capelli.
  • 1 cucchiaio di cacao amaro in polvereDona volume, luminosità e idratazione, svolge azione antiossidante ed esalta i riflessi dei capelli castani.
  • 1 cucchiaio di olio di semi di linoSvolge un’azione ristrutturante e antirottura.
  • 1 cucchiaio di gel d’aloe veraPer contrastare l’effetto crespo e per una maggiore definizione del riccio.
  • 1-2 cucchiai di olio d’olivaSvolge un’azione anti-invecchiamento, idratante e nutriente soprattutto sui capelli secchi.

∞ PROCEDIMENTO ∞

 In una ciotolina aggiungete gradualmente l’olio di semi di lino, l’olio d’oliva, 1 cucchiaio di miele, il gel d’aloe e il cacao amaro in polvere.

Mescolate gli ingredienti e otterrete un composto quasi “grumoso” e disomogeneo a causa del gel d’aloe. Aggiungete l’altro cucchiaio di miele (vi consiglio uno di quelli liquidi) e continuate a mescolare fino ad ottenere un composto denso e omogeneo.

Lo so che sembrerà il preparato di una torta al cioccolato ma desistete dall’assaggiare XD

Inumidite i capelli con dell’acqua tramite uno spruzzino e applicate l’impacco su tutta la testa (io lo applico a testa in giù, cercando di non distribuirlo necessariamente sulla cute).

Avvolgete i capelli nella pellicola trasparente o in una cuffia da doccia, se la preferite per comodità. Tenetelo in posa per minimo 1 ora e al termine risciacquate tutto per bene e procedete normalmente allo shampoo.

Per non vanificare o “camuffare” i benefici dell’impacco, vi consiglio l’utilizzo di shampoo e balsamo dal buon INCI o, meglio ancora, bio. Sono riuscita a districare meglio i capelli durante l’uso del balsamo e vi lascio immaginare l’odore di cacao che permane ancora un po’ dopo avere lavato e asciugato la chioma. Il risultato su di me è questo:

e58270c8-3490-4d1a-ac2d-f318bfb14589.jpg

Questo la prima volta che ho sperimentato l’impacco. Ne ho ricorso per tutto Agosto, effettuandolo 1 volta a settimana.

Che ne pensate ragazze? Come sempre, se sperimentate fatemelo sapere! Un bacio e al prossimo articolo 🙂

***
Iscrivetevi al blog e seguitemi sui miei social:

Google+: Alessia_ILoveCapelliRicci

Bloglovin’: Alessia ❤ I love capelli ricci ❤

Instagram: alessia_ilovecapelliricci_blog

***
Firma17

Stay beautiful and love yourself

• Fisio shampoo per capelli forti all’Olio di Semi di Lino ║ Omia Laboratoires •

Ciao donne! ❤

Oggi nuova recensione relativa ad un brand già presente negli archivi del blog, ossia Omia Laboratoires.

Sapete che si tratta di un marchio ecobio certificato ICEA e CRUELTY FREE che mi piace particolarmente perchè ha un buon rapporto qualità/prezzo/reperibilità. Le linee e le tipologie di prodotti vanno gradualmente aumentando e questo mi fa molto piacere 🙂 ancor di più il fatto che FINALMENTE anche nei supermercati della mia città sono reperibili i balsami delle rispettive linee per capelli 🎉 prodotti che mi destano curiosità e voglia di tester (mente di una blogger work in progress).

Sempre rimanendo in ambito capelli, quest’oggi vi parlerò di come mi sono trovata con il fisio shampoo ecobiologico all’Olio di Semi di Lino.

P_20160128_115321

Della stessa linea, qualora vi interessi, sul blog trovate anche la recensione sulla Maschera per capelli forti all’Olio di Semi di Lino 👈

Tornando allo shampoo, è contenuto in una semplicissima bottiglietta di plastica trasparente (utile per tenere d’occhio la quantità di prodotto rimanente) dotata di tappino a scatto. Il prodotto sembra trasparente ma vira leggermente al giallino e la consistenza è un giusto compromesso tra il liquido e il denso. La profumazione, delicatissima e leggera, è comune a tutti i prodotti appartenenti a questa linea e devo dire che non mi dispiace anzi… mi piace parecchio.

P_20160407_122756.jpg

L’Olio di Semi di Lino svolge un’azione ristrutturante ed antirottura per capelli particolarmente fragili e sciupati e per un cuoio capelluto sensibile e delicato. Non solo: dona volume e nuova forza, ristabilendo l’idro-equilibrio della cute.

Avete presente quando vi dico che la maggior parte delle volte rispetto al 90% dei casi sono l’eccezione alla regola, la pecora nera del gruppo, la fuori dal coro ecc ecc.? Bene, tenetevelo sempre ben in mente. Adesso, probabilmente, vi scaglierete contro di me perchè, gironzolando sul web e leggendo varie recensioni, il precedentemente citato 90% dei casi si è trovato male col suddetto shampoo trovandogli mille difetti e finendolo per impiegare come detergente per la pulizia dei pennelli.

Io invece vi dico… che MI E’ PIACIUTO! 😀

Ok, non sarà uno shampoo TOP, ma non è nemmeno così pessimo: innanzitutto è delicatissimo ed è un ottima cosa per il mio cuoio capelluto facilmente irritabile. Raramente utilizzo lo shampoo puro, lo diluisco sempre almeno un pò per distribuirlo meglio e per ottenere maggiore schiuma.

Sì, fa schiuma se siete interessate a saperlo e se date importanza alla cosa 🙂 di più alla seconda passata ma, in generale, dipende dallo stato di sporcizia del capello. Contiene tensioattivi molto delicati che, durante il massaggio, sembra che lavino poco ma in realtà non è così perchè riescono a pulire completamente la cute. Il profumo è passeggero, cioè lo si percepisce durante il lavaggio e durante il massaggio ma mooolto raramente permane dopo l’asciugatura.

P_20160407_122715

Ho letto di ragazze che si lamentavano dei nodi ai capelli provocati dallo shampoo. Su di me non è stato nulla di particolare e niente che non si risolvesse con un buon balsamo o una buona maschera.

Nonostante tutto, trovo anche la durata piuttosto soddisfacente ma con qualche precisazione: io faccio lo shampoo 2 volte e, alternandolo con un altro, uso questo durante la settimana andando in palestra e sudando parecchio. A parte la settimana scorsa in cui abbiamo toccato i 31° ed ho sudato ancor di più, la cute non mi si sporca prima del solito; diciamo che per 3 giorni scarsi la pulizia dura. Considerate che la mia cute non è molto grassa e la pulizia dei capelli resiste a lungo se non mi trovo a sopportare temperature elevate. Ricordo, però, che quando quest’estate ho utilizzato il collega all’Olio di Macadamia non sono rimasta soddisfatta della resa.

Dunque ⇒ d’estate va bene per i lavaggi frequenti ma non garantisce un’elevata e duratura pulizia mentre il resto dell’anno, con temperature più miti, potreste trovarlo soddisfacente.

Con l’utilizzo in questi mesi il risultato finale mi è piaciuto in quanto, sia durante lo shampoo che a capello asciutto, la chioma si presenta discretamente morbida.

Come si sarà capito, a me questo shampoo non è dispiaciuto e l’ho utilizzato con piacere {immagino voi che starete facendo no no no con la testolina}. L’intera linea mi sta piacendo molto (attualmente sto utilizzando anche l’olio spray per i capelli) perchè trovo che veramente renda i capelli un pò più forti, resistenti e sani.

Visti i pareri discordanti non sento di consigliarvelo pienamente ma vi invito a dargli qualche possibilità magari durante l’estate (stagione in cui lo reputo perfetto) in quanto, essendo delicato e adatto per lavaggi frequenti, potrebbe essere una buona alternativa agli shampoo di quasi tutti i giorni che, con un utilizzo prolungato, quasi sicuramente si rivelerebbero aggressivi.

INCI

Aqua, Cocamidopropyl Betaine, Sodium Lauroyl Sarcosinate**, Sodium Myristoyl Sarcosinate**, Cocoglucoside**, Glyceryl Oleate**,Linum Usitatissimum (Linseed) Seed Oil*, Linum Usitatissimum Seed Extract**, PCA**, Propanediol**, Guar hydroxypropyltrimonium Chloride, Glycerin*, Tocopherol, Tetrasodium Glutamate Diacetate, Sodium Benzoate, Phenoxyethanol, Citric Acid, Parfum.
(*) Da Agricolutura Biologica (**) Origine Naturale.

PREZZO: 3.80 € circa

FORMATO: 250 ml

REPERIBILE: supermercati della grande distribuzione, Acqua&Sapone, Tigotà.

Per completezza, vi lascio i link sugli altri prodotti Omia Laboratoires già recensiti:

» Maschera per capelli ≪ ristrutturante e anti-crespo ≫ all’Aloe Vera ║ Omia Laboratoires

» Shampoo & Maschera capelli all’Olio di Macadamia – Omia Laboratoires

Voi avete provato questo shampoo? Vi schierate dalla parte delle sostenitrici o delle deluse? 🙂

Buon fine settimana a tutte 💋

***

Iscrivetevi al blog e seguitemi sui miei social:

Google+: Alessia_ILoveCapelliRicci

Bloglovin’: Alessia ❤ I love capelli ricci ❤ 

Instagram: alessia_ilovecapelliricci_blog

***Firma12