• Dermogel ecobiologico Aloe Vera ║ Omia Laboratoires •

Ciao lettrici care 🌿

Ormai conoscete tutte il mio amore verso l’Aloe Vera – ed il suo gel – che da quando ho scoperto non sono più riuscita a farne a meno. E’ uno di quei prodotti che bisogna perennemente avere in casa perchè torna utile in numerosissime occasioni e per 1000 e 1 necessità.

Per comprendere meglio quello di cui sto blaterando, se non l’avete ancora fatto vi invito a leggere l’apposito articolo al seguente link ⇒ TUTTE PAZZE PER L’ALOE VERA: QUELLO CHE C’È DA SAPERE SULLE PROPRIETÀ, BENEFICI, MODI D’USO E CONTROINDICAZIONI.

Dettovi ciò, ho da poco terminato un’altra confezione di Gel d’Aloe Vera: in particolare il Dermogel ecobiologico di Omia Laboratoires.

20160830_111728.jpg

🌿🌿🌿

DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE

Dato che parliamo di un gel, la consistenza non può essere che gellosa ma sufficientemente compatta da non distribuirsi un po’ ovunque non appena viene prelevata dalla confezione. Come vedete dalla foto, nonostante la mano sia inclinata, il gel non si muove e si mantiene stabile su di essa.

collage18

Non è esattamente trasparente ma, piuttosto, bianchiccio e l’odore è il classico del gel d’Aloe, che io non posso descrivervi perchè solo se conoscete il prodotto sapete di cosa parlo. In generale non è un odore molto piacevole ma ci si fa subito naso, ossia non ci si fa caso perchè non è certo una profumazione così forte da percepirsi a distanza o per molto tempo dopo l’utilizzo.

La confezione è molto pratica in quanto tubetto di plastica morbida dotato di tappo a scatto sul fondo.

Omia Laboratoires ce lo presenta così: Omia Gel Lenitivo Eco biologico è un trattamento di primo intervento a base di aloe barbadensis miller da agricoltura biologica certificata. Il 90% del prodotto è costituito da puro gel di aloe vera. La formula senza profumo è delicatamente profumata dal gel di aloe vera stesso. Il prodotto contiene 0% profumo (senza profumo), parabeni (paraben free), oli minerali, PEG, coloranti sintetici, siliconi (senza siliconi).

🌿🌿🌿

LA MIA ESPERIENZA

Dopo aver provato il gel d’aloe dell’Equilibra {recensione qui}, col quale mi ero trovata benissimo, un altro gel che perenne mi fissa dagli scaffali del supermercato è questo dell’Omia Laboratoires. E non potevo non provarlo.

20160830_111737

Di seguito vi riporto i miei utilizzi:

  • DOPOSOLE Ovviamente. Non vi è doposole (naturale) più efficace del gel d’aloe vera. Questo si spalma e si assorbe velocemente, lasciando inizialmente la pelle un po’ appiccicaticcia ma che, in pochi secondi, si normalizza, manifestandosi subito l’effetto idratante, calmante e rinfrescante del gel.
  • CREMA VISO Col caldo che c’è stato non sono riuscita a mettere nulla in faccia… E’ stato più forte di me. L’unica alternativa è stata il gel d’aloe: applicandone una piccolissima quantità su viso e collo – è sufficiente una puntina di prodotto – ho mantenuto la pelle leggera ma idratata allo stesso tempo. Anche in questo caso, all’inizio il viso appare appiccicoso ma nell’arco di qualche secondo ritorna morbido, asciutto e opacizzato per tutto il giorno. Il punto di forza del gel d’aloe, se utilizzato prima o come sostituto della crema per il viso, è che non viene mai e dico mai rigettato dalla pelle e che ha la capacità di sgonfiare, e quindi prevenire, l’insorgenza di brufoli e imperfezioni. Grazie a lui quest’estate ho sempre avuto il viso pulito e liscio (yeah).
  • IMPACCO PRE-SHAMPOO ∼ Può essere utilizzato da solo, soprattutto se soffrite di cuoio capelluto sensibile e irritato o in caso di forfora e prurito, oppure unito ad altri ingredienti. I risultati sono ottimi.
  • STYLING DEI CAPELLI ∼ Attualmente non utilizzo più schiume o mousse per la definizione del riccio ma applico una nocina di gel d’aloe sulla chioma umida prima dell’asciugatura. Il crespo non viene completamente domato ma non si nota chissà quanto. I ricci sono, invece, morbidi e ben definiti quasi fino al prossimo shampoo (4-5 giorni).
  • POST DEPILAZIONE ∼ Ottimo lenitivo post rasatura o al termine della depilazione. L’abbiamo utilizzato per questo scopo sia io che mio fratello ed io, in particolare, ne ho fatto ampio ricorso in seguito alla ceretta a braccia e gambe che mi lascia, spesso e volentieri, la pelle arrossata e/o accompagnata da puntini rossi: il gel d’aloe mi allevia immediatamente il rossore, svolgendo al contempo un’azione rinfrescante e calmante.

“Dovrebbe” essere tutto. Se facessi il paragone col gel di Equilibra e dovessi sceglierne uno tra i due, cara Equilibra (ahimè), mi piaci tanto ma preferisco un po’ di più questo dell’Omia.

Innanzitutto perchè, nonostante il formato sia lo stesso, credo che quest’ultimo mi sia durato un po’ di più, e l’ho sicuramente sfruttato per molte più cose, ma più che altro lo preferisco per la consistenza: quello Equilibra è molto più liquidino di questo Omia che, invece, è più compatto e più pratico anche se, ammetto, abbia un INCI un po’ più ricco del collega.

INCI

Aloe Barbadensis Leaf Juice*, Glyceryn*, Xanthan Gum**, Chondrus Crispus Powder (Carragenan)**, Phenoxyethanol, Sodium Benzoate, Tetrasodium Glutamate Diacetate.

(*) Da Agricolutura Biologica (**) Origine Naturale.

DERMATOLOGICAMENTE TESTATO • EFFICACIA LENITIVA TESTATA IN CLINICA DERMATOLOGICA • PRODOTTO TESTATO AL NICHEL COBALTO E CROMO

CERTIFICATO ICEA E NON TESTATO SUGLI ANIMALI

FORMATO 150 ML // PREZZO 8-9 € circa // REPERIBILE supermercati rivenditori del marchio

🌿🌿🌿

Voi quale gel d’aloe preferite? Conoscete questo Omia? Cosa ne pensate? 🙂

Un bacio e al prossimo articolo! 🌿

***
Iscrivetevi al blog e seguitemi sui miei social:

Google+: Alessia_ILoveCapelliRicci

Bloglovin’: Alessia ❤ I love capelli ricci ❤

Instagram: alessia_ilovecapelliricci_blog

***Firma17

• Detergente intimo all’Aloe vera « Omia Laboratoires » & Collutorio Sensitive « Dentamentin » ║ Review •

Buon dì lettrici e lettori 💛

Continua la settimana con altre due immancabili reviews riguardanti prodotti da poco terminati essenziali per l’igiene quotidiana. Il detergente intimo ecobiologico a base di Aloe Vera di Omia Laboratoires e il collutorio Sensitive Dentamentin:

PicMonkey Collage63

Il primo prodotto è sicuramente presente nella pulizia giornaliera di ciascuno di noi, sul secondo ancora tanta gente non vi fa completo affidamento ignorando anche la sua azione per una corretta e completa igiene orale.

✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱

Detergente intimo ecobiologico a base di Aloe Vera ∼ Omia Laboratoires

P_20160115_131318.jpg

DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO

Questo detergente intimo dermo-liquido presenta una consistenza molto gellosa di colore trasparente con lievi accenni giallognoli. La profumazione è, fortunatamente, piacevolissima e gradevole: davvero fresca, delicata e mediamente persistente e questo stupisce perchè l’Aloe Vera è tutto fuorchè invitante come odore e sapore e i prodotti che la contengono sono sempre un punto interrogativo sotto questo punto di vista.

E’ contenuto in una confezione cilindrica di plastica bianca dotata di tappo a beccuccio simile a quella della Saugella (chi non conosce la Saugella?!), che non si è rivelata scomoda da utilizzare.

P_20160115_131432

E’ sufficiente erogarne una piccola quantità sul palmo della mano per produrre una schiuma infinita, quasi esagerata, tant’è che al termine del lavaggio stavo imbambolata ad aprire e chiudere l’acqua per farla andare via.

LA MIA ESPERIENZA

Lascia una piacevole sensazione di pulizia e di freschezza. Ovviamente non brucia minimamente nè crea eventuali irritazioni essendo formulato ad un ph 3.5 abbastanza basso, ideale per chi come la sottoscritta soffre di eccessiva sensibilità alle parti basse, e accompagnato da ingredienti idratanti, addolcenti, lenitivi e rinfrescanti quali l’Aloe Vera, la Calendula officinale (che previene le infiammazioni) e l’acido lattico (che regola il ph fisiologico della donna in età fertile).

Mi è piaciuto veramente tanto e lo consiglio a tutti senza esclusione o controindicazione alcuna. Il rapporto qualità-prezzo e la facile reperibilità lo rendono molto competitivo.

INCI

Aqua, Cocamidopropyl Betaine, Aloe Barbadensis Leaf Juice*, Sodium Lauroyl Sarcosinate**, Glyceryn*, Cocoglucoside**, Glyceryl Oleate**, Calendula Officinalis Flower Extract*, Sodium Chloride**, Sodium Cocoyl Hydrolyzed Wheat Protein**, PCA, Tochopherol, Lactic Acid, Sodium Benzoate, Tetrasodium Glutamate Diacetate, Phenoxyethanol, Citronellol, Parfum.
(*) Da Agricolutura Biologica (**) Origine Naturale.

E’ privo di SLESParabeniGlicole propilenico PEGColoranti sintetici

CONFEZIONE: 250 ml

PREZZO: 3.45 €

REPERIBILE: in tutti i maggiori supermercati

Collutorio Sensitive con Vitamina C ∼ Dentamentin

P_20151221_104324

DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO

Di questo collutorio trovate due versioni, ossia questa “rossa” con Vitamina C per denti e gengive sensibili e quella “verde” con estratto di Salvia dalla funzione antiplacca (che ho già comprato e di cui vi parlerò al termine dell’uso).

Il prodotto è liquido e di color rossiccio/fragola. Sia la profumazione che il sapore sono quelli classici dei collutori, quindi molto mentolosi ma questo in particolare, vista la presenza dell’agrume, presenta un leggerissimo retrosapore aranciato. La confezione è di plastica trasparente, ottima per tenere d’occhio la quantità di prodotto, dalla forma a campana. L’apertura è con tappo mi pare ermetico, cioè di quelli che prima si fa pressione verso il basso e dopo si svita girando a tutta birra. Non mi ha mai dato problemi ma giusto con l’ultimo utilizzo si è rotta la parte interna e il tappo è diventato inutilizzabile. Altro punto a sfavore è sicuramente l’assenza di tappo dosatore: secondo me non dovrebbe mai mancare e cautamente ne conservo sempre uno. Sulla confezione sono promesse fino a 50 dosi per flacone (ovviamente non mi sono messa a contare XD ).

Questo collutorio appartiene alla linea Sensitive pensata per denti e gengive sensibili. Arricchito con Vitamina C (Sodium Ascorbyl Phosphate sinceramente non so a cosa serva… svolge sempre azione antiossidante?) svolge le seguenti funzioni:

  • Attenua la sensibilità del cavo orale
  • Rinforza i denti contro la carie
  • Mantiene l’alito fresco più a lungo
  • Non brucia e non irrita il cavo orale

LA MIA ESPERIENZA

Sul retro della confezione vengono suggeriti 10 ml per uno sciacquo di 30 secondi almeno una volta al giorno. Sinceramente 10 ml mi sono sembrati pochini in bocca ed ho abbondato a 15 ml per 30 secondi quasi ogni sera.

Lo considero un collutorio semplicissimo per chi si accontenta senza grandi pretese: non brucia e non dà assolutamente fastidio durante lo sciacquo. Soffrendo di sanguinamento frequente devo dire che i miei denti e gengive sensibili si sono comportati molto bene ma ALT, ciò non significa che sia merito totale o esclusivo del collutorio perchè la mia bocca è pazza quanto me e apre i rubinetti (del sanguinamento) quando decide lei.

Sull’alito fresco a lungo ho da ridire, perchè non è del tutto vero. La sensazione che lascia in bocca è di piacevole pulito ma è abbastanza temporanea, ergo svanisce quasi subito. Ma dato il prezzo veramente irrisorio è un prodotto che lo si può sempre tenere di scorta nel proprio bagno.

INCI

Aqua, Sorbitol, Polysorbate 20, Potassium Citrate, Sodium Ascorbyl Phosphate, Sodium Fluoride*, Sodium Benzoate, Potassium Sorbate, Sodium Saccharin, Methylisopropanediol, Aroma, CI 16035.

*0.05%

Ha una composizione semplice e accettabile in quanto è priva di Alcohol (non deve mai essere presente in un collutorio d’uso quotidiano!), SLES, SLS, PEG e Parabeni.

CONFEZIONE: 500 ml

PREZZO: 0.99 €

REPERIBILE: in alcuni supermercati quali Acqua&Sapone, Tigotà…

✱✱✱✱✱✱✱✱✱✱

Anche per oggi è tutto. Spero che queste recensioni vi tornino utili per i vostri acquisti 😉 un bacio e al prossimo articolo 💋

Iscrivetevi al blog o seguitemi sui social:

GOOGLE+: Alessia_ILoveCapelliRicci

BLOGLOVIN’: Alessia ❤ I love capelli ricci ❤ 

INSTAGRAM: alessia_ilovecapelliricci_blogFirma10