» Love Winter Tag ❄

love1.png

Salve cari lettori e care lettrici 💙

I giorni più magici dell’anno sono trascorsi veloci e adesso ci avviamo verso la fine di esso: il mood è *waiting for 2016* 🎉🎊

Spero che abbiate passato serenamente questo fine settimana 🙂 avete visto su Instagram alcuni dei miei regali ricevuti? Sono molto contenta 😍 e voi siete soddisfatte dei vostri?

Ho tante cose di cui parlarvi ma ho deciso di rinviare le recensioni all’anno nuovo e di dedicare questi ultimi giorni alle rubriche mensili ed oggi a qualcosa di poco impegnativo e molto in stile cazzeggio della Domenica: un tag 😀 l’avevo programmato per l’anno nuovo ma poi ho pensato che (diciamocelo pure) passato Natale l’atmosfera invernale, con la sua magia e quel senso di piacevole attesa, viene meno e quindi battiamo sto ferro finchè è caldo!

Ringrazio e saluto immediatamente Erica di Don’t call me fashion blogger per questa nomina e Laura di Racconti dal passato per avere ideato il tag 😘

Le regole sono queste:

  • Taggare e ringraziare chi ha ideato il Tag e chi vi ha nominato;
  • Usare l’immagine per creare i vostri post;
  • Rispondere alle domande;
  • Nominare quali e quanti blog volete e comunicare  la nomina.

1. Elenca i motivi per cui ti piace l’inverno

Trovo che l’inverno abbia sempre un proprio fascino, alimentato soprattutto dalla presenza della festa più amata di tutti: il Natale. L’inverno e il freddo che esso porta, per una freddolosa come me, sicuramente rappresenta un grande motivo di maledizione di questa stagione (per non parlare delle condizioni in cui si riducono le mie povere mani), ma per fortuna presenta molti più pregi che difetti: se penso all’inverno mi vengono subito in mente quei fantastici paesaggi innevati in cui tutto tace e la calma regna sovrana; sarebbe sufficiente rimanere fermi ad osservare la natura che parla da sola. Altro aspetto caratteristico che, ahimè, da me non ho mai l’opportunità di godermi è la neve: anche questa, con il suo bianco candido, rende elegante qualunque cosa o qualunque posto. Inverno io me lo immagino davanti al caminetto acceso, rigorosamente avvolta nel plaid, ad ascoltare la pioggia che cade incessante fuori. E poi c’è appunto il Natale, ma quello è un discorso a parte. E’ curioso come “inverno” io lo associ esattamente ad una forma di “calore” 🙂

 2. Qual è il film che più ti fa entrare nel clima di questa stagione?

Quasi il 90% dei film invernali sono esclusivamente a tema natalizio, quindi io mi butto sui grandi classici di questo genere quali Mamma ho perso l’aereo, Il Grinch, A Christmas Carol e Jack Frost… lo conoscete qust’ultimo? A me piace un sacco e mi fa anche piangere da morire: narra della famiglia Frost nella quale il padre Jack, essendo un musicista, sta via di casa anche per lunghi periodi in tournée. Ma una notte, di ritorno verso essa, Jack ha un incidente d’auto e muore a causa di una tempesta di neve. Quando arriva Natale, il figlio Charlie costruisce un pupazzo col quale, poco dopo, comincia a parlare. Il pupazzo risponde con la voce di Jack e Charlie capisce che si tratta di suo padre. Dopo varie vicende e al termine dell’inverno, il sole minaccia la sopravvivenza del pupazzo che, inevitabilmente, pian piano si scioglie. Il padre si rivela per un’ultima volta alla sua famiglia salutandoli per sempre 😪

3. Qual è il libro che più ti fa sentire in sintonia con questa stagione?

E’ difficile rispondere a questa domanda perchè associo molto più i film all’inverno che non i libri. Trovo molto più ispiratrici le fiabe e le favole 😍

4. Un posto che ti piacerebbe visitare d’inverno?

Andrebbe benissimo qualsiasi luogo in montagna: neve, freddo, aria pulita, calma, chalet, caminetto e buon cibo!

5. Qual è il piatto che preferisci mangiare d’inverno?

Sicuramente le zuppe, le vellutate e le minestre di verdure: riscaldano e sono buonissimeee 😀 (non pensavo che l’avrei mai detto ahah)

6. Dimmi la prima cosa che ti viene in mente legata all’inverno.

Freddo brrrrrr plaid – termosifone – plaid – termosifone XD

7. Qual è la canzone che ti ricorda di più l’inverno?

White Christmas di Bing Crosby! 🎶

I’m dreaming of a white Christmas
Just like the ones I used to know
Where the tree tops glisten
And children listen
To hear sleigh bells in the snow

8. Cosa sono le cose che ami di più fare in inverno?

Stare al calduccio sotto le coperte 😀 pigrona freddolosa io.

9. Qual è il tuo capo d’abbigliamento preferito per l’inverno?

I maglioni belli caldi!! E una buona sciarpa pelosa 🙂

10. La cosa più bella che ti è capitata d’inverno?

Che sia caduta la neve a Palermo il 31 Dicembre 2014: evento rarissimo che non ricordo da quanti anni non si verificava… sarebbe stato più semplice trovare il mostro di Locness. Questa nevicata è stata brevissima: è durata soltanto quella giornata, ma è stato stupendo svegliarsi e vedere dovunque in ogni dove bianco e solo bianco.

Il tag termina qui. Ora, amanti dell’inverno, tocca a voi farci sapere quali sono le vostre preferenze ed associazioni a questa stagione. Mi limito a nominare solo tre persone:

Femelle comme la vie

The world of Eli

Sere di make up

Buona domenica a tutti 💋

Firma9

» Tag autunnale 🍵🍁

immagine-di-copertina-foglie-dautunno

Buona domenica amici e amiche! 💙

Approfitto anche oggi per pubblicare un altro tag al quale sono stata nominata dalla vicina di blog The imbranation girl che saluto e ringrazio 😘

Sembra che la domenica sia il giorno dei tag autunnali (così come la scorsa) ma d’altronde il periodo è quello e ci piace tanto 😉 anche se da me di tutto possiamo parlare fuorchè di autunno e freddo 😑

Le regole sono le seguenti:

  • Citare il creatore del tag (Una contraddizione ambulante) e chi vi ha nominati
  • Taggare altri cinque blog e avvisarli della nomina
  • Dire tre cose che vi piacciono dell’autunno, dell’inverno… delle stagioni fredde insomma.

Cercherò di non essere ripetitiva visto di aver esternato tutto il mio amore al riguardo nello scorso tag 🙂 ne approfitto per allacciarmi alla stagione fredda in generale.

1) Una vera e propria nota dolente della stagione fredda (e mi riferisco più che altro all’inverno vero e proprio) per me è la bassa temperatura: d’estate perdo l’80% della mia vitalità a causa del caldo travolgente ma d’inverno è anche peggio… io non reggo il freddo! Mi diventano fredde le estremità, tremo come un pulcino bagnato al vento e le unghia dei piedi mi diventano viola quando faccio la doccia. Non c’è verso di trovare calore nemmeno se mi imbottisco di maglioni e cappotti. Festeggiai il capodanno di qualche anno fa a Firenze dove pioveva e c’erano tipo 2° e, nonostante avessi guanti, sciarpa e cappello, mentre tenevo l’ombrello mi si sono gelate le mani ed ho iniziato a perdere forza e sensibilità, tant’è che una delle due mani mi si è “ammollata” e mi è cascato a terra l’ombrello 😅 penso che morirei davvero se andassi in posti tipo Russia, Alaska e Lapponia.

L’autunno, invece, è perfetto perchè è una stagione di transizione: iniziano i primi venticelli freschi ma il sole è ancora caldo. Possiamo indossare i leggins, i maglioncini leggeri, i capi “a tre quarti” (come ad esempio i ponchi) e tutte quelle cose che non sono abbastanza pesanti per poterle sfruttare durante l’inverno.

Poi vabbè… aggiungo anche l’atmosfera e i paesaggi. In autunno strade e boschi ricoperti di sfumature gialle e arancioni che, di conseguenza, richiamano la frutta e gli ortaggi di stagione che io adoro: zucca rossa, castagne, uva, loti…

volpe-autunno

In inverno, invece, si respira palesemente aria di festa… quella natalizia! Tutti si iniziano a preparare con l’acquisto degli addobbi e dei regali di Natale

image

come-creare-addobbi-natalizi-con-materiale-riciclato_7ede37495d0a1e98bb8f1275ae8669b8

E poi vabbè… paesaggi e città innevate dall’aspetto magico e misterioso…

big_cefbdf37e0958fdae6e920e168147a57f8066216

Non sono mai andata sulla neve e devo rimediare il prima possibile!

2) Altro aspetto caratterizzante questa stagione riguarda lo stare a casa avvolta nella vestaglia morbidosa o nel pleid, magari davanti al camino, godendosi il profumo di casa e di relax sprigionato dalle candele o da qualche pietanza (per non dire dolcetto 😛 ) in preparazione.

tumblr_msjx4p1FXW1sz1jvwo1_500

023479ddeb7028852b3a5911a13e0ea2

Autunno e inverno sono, per eccellenza, i periodi migliori per potersi gustare una bella tazza di thè caldo o, meglio ancora, di cioccolata fumante…

tumblr_inline_nc59jbCeur1rypu23

Per passare le domeniche poltrendo in compagnia come se non ci fosse un domani, guardando la televisione, obbligando a farsi fare le coccole! 😀

Non avere voglia di alzarsi dal letto la mattina (ma non solo quando fa freddo eh XD ) per rimanere al calduccio sotto al piumone e per ascoltare la pioggia che scorre incessante fuori il  proprio rifugio domestico

pioggia

Adoro stare sdraiata sul letto e sentire lo scroscio aggressivo del temporale fuori… mi fa un pò da ninna nanna…

3) Beh, riportare l’ultimo punto è difficile perchè non mi è rimasto granchè. Potrei aggiungere la festività dell’1 e del 2 Novembre in cui da me, a Palermo, è periodo dei cosidetti “Tetù“: biscotti morbidissimi e profumatissimi che sono prevalentemente tipici in occasione della Festa dei morti ma che, oggigiorno, si trovano tutto l’anno in tutti i bar e panifici. Contengono all’interno un misto di tanti prodotti dolciari, a base di mandorle, e con aggiunta di canditi e ricoperti di glassa al cioccolato o al limone. Mmm quanto mi piaccionoo!

13389

Poi a Novembre c’è il mio compleanno 😀 quindi tanta roba!

Confesso una cosa: scrivendo questo post ho capito quanto mi piacciano, dal profondo del cuore, queste due stagioni. Ho partecipato volentieri a questo tag, cullata dai miei pensieri e dalle mie fantasie… spero che lo stesso facciate voi 🙂

Ecco le mie nomine:

Anna My world of makeup

Le quindici righe di Michela

Diversamente a dieta

Femelle comme la vie

The world of Eli

Aspetto curiosa le vostre risposte! Spero che questo tag vi sia piaciuto e che vi abbia tenuto un pò di compagnia in questa domenica di metà Ottobre.

Baciotti amici 💋 see you next time.

Firma7