• Prodotti per la manicure #2 •

Bentornate sul blog girls 💙

Trascorso bene questo fine settimana? Se mi seguite su Instagram avrete visto come ho trascorso S. Lucia, gastronomicamente parlando XD , e come sabato mi sia dedicata allo shopping natalizio (esclusivamente per gli altri). Con grande gioia vi annuncio di avere concluso TUTTI i regali di Natale ieri mattina, grazie al giro che ho fatto con mia mamma ✌👏👏 questo per dimostrare, come vi dicevo nei post precedenti, che in 2 giorni riesco a sbrigarmi senza ansie e panico sparsi… fortunata anche quest’anno! 😀

Ma oggi sono qui per un altro motivo, e cioè quello di parlarvi di alcuni prodotti che ho usato o che sto continuando ad utilizzare riguardanti la mia manicure che non è per nulla costante.

PicMonkey Collage34

Si tratta di 5 prodotti di cui 3 targati Essence, 1 Bottega Verde e 1 OroLine.

P_20151114_155058

∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼

OroLine Solvente per smalto

P_20150821_110113.jpg

Un solvente abbastanza anonimo, infatti lo trovate presso tutti i comuni supermercati, anche quelli piccoli e spogli. Costa una schiocchezzuola (meno di 1 €), contiene acetone al suo interno ed emana il classico odore pungente ma non fastidioso di solvente per smalto. Lo acquista spesso mia madre e visto che rimuove lo smalto perfettamente e velocemente, piace utilizzarlo anche a me. Sono 125 ml di prodotto contenuti in una boccetta di plastica bianca con tappo a vite.

Essence Nail polish remove ultra

PicMonkey Collage33

Questo è il solvente che utilizzo attualmente: prevalentemente uso ancora il levasmalto ad immersione di Bottega Verde che vi ho recensito qui, ma per eliminare lo smalto rimanente che si deposita sotto l’unghia oppure lungo le cuticole utilizzo il classico solvente col dischetto di cotone.

Questo della Essence è sicuramente più noto del precedente e non contiene acetone: anch’esso è contenuto in una bottiglietta di plastica trasparente con tappo a vite e presenta una colorazione violacea. L’odore è un pò meno forte ma, personalmente e complessivamente, non sto apprezzando particolarmente il prodotto.

Leggo di ragazze soddisfattissime dell’azione di questo solvente, che lo considerano il migliore rispetto a tanti altri ecc, ma secondo me ha un potere di rimozione leggermente inferiore rispetto ai suoi simili: devo ripassarlo più volte sull’unghia per eliminare lo smalto e riapplicarlo più volte sul dischetto perchè sembra che svanisca immediatamente nel nulla. Inoltre, il dischetto si sfalda e diventa difficile ed antipatico utilizzarlo sulle dita (uso gli stessi dischetti per tante altre cose e rimangono sempre interi e compatti).

Lo trovate presso tutti gli stand Essence ad un prezzo di 2.50 € per 150 ml di prodotto.

Bottega Verde Smalto base rinforzante

P_20151114_155222

Questo smaltino l’ho comprato quando ero una consumatrice fiduciosa di prodotti Bottega Verde: è un trattamento rinforzante per unghie fragili e deboli per farle crescere più forti e belle. Può essere utilizzato da solo, come smalto trasparente, oppure come base prima dell’applicazione dello smalto colorato.

La boccetta è piccola (10 ml) e trasparente, con il pennellino non totalmente funzionale: le setole sono sottili e appiccicate tra loro, lo smalto si stende bene ma le trovo un pò “rigide” e poco flessibili… preferisco quei pennelli le cui setole si aprono dolcemente per favorire una stesura migliore e più ampia del prodotto.

Sull’azione rinforzante non so dirvi molto: raramente ho le unghia fragili e deboli, ho acquistato questo smalto trovandolo in offerta e l’ho utilizzato poco e saltuariamente quindi mi spiace non potere essere più precisa al riguardo.

Il prezzo è di 8.99 €

Essence Protecting Base Coat

P_20151114_155240

Premettendovi che sto constatando quanto la Essence sia scarsa in fatto di top coat e prodotti per la cura delle unghia (ve ne parlerò più avanti), ADORO questa base smalto! Lo considero il prodotto migliore che fin’ora ho utilizzato della sezione “Unghia” di questo brand.

Anche questo si presenta in una boccetta trasparente di 10 ml dalla forma tondeggiante. Il tappo e il pennello li trovo fantastici: il primo perchè, essendo tondo ma più largo rispetto a quelli classici tipo Kiko, garantisce un’impugnatura che considero migliore e il secondo in quanto permette un’adeguata stesura di prodotto, senza lasciare striature durante la passata.

Funge da un’ottima base prima dell’applicazione dello smalto colorato perchè lascia la superficie dell’unghia luminosa e liscissima e si asciuga molto rapidamente: una volta l’ho applicato pensando di mettere successivamente uno smalto colorato sopra ma che, per problemi di tempo, alla fine non ho più fatto; ho lasciato solo la base coat che sembrava un qualsiasi smalto trasparente e che è risultata immune da eventuali segni o classiche ditate. Nel complesso, protegge egregiamente l’unghia applicazione dopo applicazione.

Anche questo lo trovate presso qualunque stand Essence ad un prezzo di 2.30 € circa.

Essence Studio nails “ultra gloss nail shine” top coat

P_20151114_155255

Questo è il primo prodotto che ha aperto la strada alla serie Essence levaci mano, i top coat non fanno per te.

Mai usato un top coat prima dell’apertura del blog (ne sconoscevo sià l’esistenza sia la funzionalità). Girovagando per il sito Essence, ho subito puntato a questo:

Let it shine! A far brillare le tue unghie ci pensa lo smalto unghie top coat ultra lucido che dona un effetto gloss e allo stesso tempo migliora la durata dello smalto applicato.

Dice il sito stesso. Mi immaginavo un effetto *stra-wow* e invece tutto è andato in fumo per due semplici motivi:

  1. Questo top coat si mangia il colore dello smalto sottostante. E già dalla prima passata: capirete anche voi che iniziano vorticosamente a girare dopo avere effettuato precedentemente due passate di smalto, nel modo migliore possibile, e dopo aver atteso in modo immacolato l’asciugatura dello stesso.
  2. Opacizza lo smalto colorato. Non fa brillare un bel niente, effetto ultra lucido e gloss una ceppa dal momento in cui distrugge le passate di smalto colorato.

Odio questo prodotto perchè di top coat riporta solo il nome e mi fa pensare che è meglio continuare a farne a meno. Canestro nel cestino 👋

Ve lo sconsiglio profondamente precisando che questo è il mio consiglio in base alla mia esperienza. Il prezzo si aggira sui 2.50 € circa.

∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼∼

Per oggi è tutto 🙂 siete invitate, come sempre, a lasciare un commento se vi va e a seguirmi sui miei social:

GOOGLE+: ALESSIA ILOVECAPELLIRICCI
BLOGLOVIN’: ALESSIA ❤ ILOVECAPELLIRICCI ❤ 
INSTAGRAM: ALESSIA_ILOVECAPELLIRICCI_BLOG

Vi bacio e vi rimando alla prossima 💋

Firma9

• Calendario dell’avvento UDV bio 2015: spacchettiamolo insieme! #04-10/12 •

Buongiorno fanciulle 💛

Oggi prosegue il secondo round dello spacchettamento dei prodotti trovati nel calendario dell’avvento bio di Una donna vagabonda in collaborazione con Jess.

Questa volta i prodotti sono di più perchè ricoprono tutta la settimana trascorsa. Se vi siete perse il primo l’articolo e siete curiose di sapere cosa ho trovato i primi tre giorni, potete cliccare il link qui sotto 🙂

Calendario dell’avvento UDV bio 2015: spacchettiamolo insieme! #01-03/12 

Cosa avrò trovato questa settimana?

P_20151201_143657


4 Dicembre 2015 ∼ Levasmalto ad immersione ⇒ Avril

P_20151204_110547.jpg

A primo impatto contentissima di aver spacchettato questo prodotto, perchè ho notato che il mio attuale levasmalto ad immersione inizia a prosciugarsi e quindi da qui a poco avrei dovuto acquistarne un altro. Leggendo l’INCI, invece, sono rimasta delusa dalla presenza del Propylene Glycol all’interno, in quanto non me l’aspettavo in un prodotto Avril nè tantomeno penso che fosse proprio necessario inserirlo:

PicMonkey Collage24.jpg

Questo tipo di prodotto, per chi non lo conoscesse, all’interno contiene una spugna imbevuta di solvente nella quale si infila il dito smaltato e, per rimuovere il prodotto, lo si fa roteare contro di essa. Purtroppo una volta levato il tappo e avvicinato il naso, è impossibile non venire avvolte da un fortissimo e fastidiosissimo odore di alcool (causato dall’elevata presenza dello stesso all’interno della composizione posto, infatti, in seconda posizione).

PicMonkey Collage25.jpg

5 Dicembre 2015 ∼  Tonico astringente per pelli grasse ⇒ Antos

P_20151207_102745.jpg

Altro sorrisone di felicità non appena scartato quest’altro prodotto: mi dispiace non averlo trovato prima, perchè proprio da poco ho acquistato e iniziato un nuovo tonico, ma questo verrà subito dopo senza indugio 😀

Ho sentito parlare molto bene di questo prodotto, completamente naturale e dai pochi ma buoni ingredienti, soprattutto funzionali.

PicMonkey Collage26

La prova dell’annusata è positivissima: tra tutti i componenti, io sento prevalere l’estratto di rosmarino 💛 (il che non mi dispiace affatto perchè mi fa tornare in mente il pollo allo spiedo ahahah) che dà un’immediata sensazione di freschezza.

6 Dicembre 2015 ∼ Crema corpo “Lipo-Drena-Lift” ⇒ Domus Olea Toscana

PicMonkey Collage27

😀 😀 fino ad ora sembra che questa box sia stata fatta leggendomi nel pensiero. Anche in questo caso, avevo già adocchiato una crema di questo tipo: snellente, drenante, liftante, antiossidante, rassodante e levigante… praticamente anticellulite e contro la ritenzione idrica!

PicMonkey Collage28

Purtroppo è inevitabile: stando sempre seduta, nonostante segua un’alimentazione corretta e faccia un pò di corsa quando le articolazioni me lo permettono (nonnina style), anche un pò di cellulite c’è da aspettarsela. Quindi voglio iniziare ad utilizzare prodotti di questo tipo, per riuscire a curare quella che si sta formando.

L’INCI è bellissimo: prodotto certificato ICEA e quindi ecobio, al suo interno contiene tutti gli ingredienti funzionali allo scopo. La crema è di un bel colore nocciola ed emana un profumo meraviglioso: si stende bene ed è davvero vellutata al tatto. Non vedo l’ora di recensirvela come si deve 🙂

PicMonkey Collage29

7 Dicembre 2015 ∼ Shampoo antiforfora ⇒ Neobio

P_20151207_104128.jpg

Questo è uno shampoo antiforfora della Neobio, brand tedesco, con una formulazione arricchita da estratti di erbe e piante utili per placare il fastidioso problema. Il prodotto presenta un colore ed una consistenza simile al miele. Anche qui ho subito riscontrato la presenza del rosmarino nella profumazione, ma sicuramente con un’intensità minore del tonico viso.

PicMonkey Collage30

Purtroppo io non ho grandi problemi di forfora: ovvero, mi capita certi periodi di avere una leggera forforina ma non così tanta da ricorrere ad uno shampoo apposito. Correggetemi se sbaglio, ma quando si ricorre ad uno shampoo antiforfora senza avere il problema, la cute reagisce inversamente: cioè inizia a produrne abbondantemente. Siccome io ho già i miei problemi di cuoio capelluto ultrasensibile, non mi sembra proprio il caso di aggiungere problemi su problemi. Passerò sicuramente questo shampoo al reparto uomo, e cioè a mio padre o mio fratello XD

8 Dicembre 2015 ∼ Smalto unghie “Le vernis” – Turquoise nacré N.68 ⇒ Avril

P_20151209_103312.jpg

Contenuto in una boccetta di 7 ml, il colore mi ha subito colpito: ne ho di simili, più che altro tendenti al celeste e al blu, ma ben lontani a questa tonalità… un turchese lievemente luminoso con dei riflessi color madreperla. Di solito considero questi colori più primaverili/estivi, ma questo si adatta benissimo alla stagione in corso perchè non è chiaro o troppo acceso.

P_20151209_103348

9 Dicembre 2015 ∼ Gommage corpo all’olio essenziale di Pompelmo ⇒ Avril

P_20151209_103639

Altra piacevole sorpresa è stato questo gommage per il corpo nuovamente di Avril: il flacone è di 200 ml e al suo interno troviamo diversi ingredienti naturali tra i quali zucchero biologico, polvere di Riso e polvere di gusci di Mandorla per un peeling naturale delicato ed efficace. Grazie al suo olio essenziale di Pompelmo bio, che tonifica e stringe i pori della pelle, lascia sulla pelle un odore di fresco e fruttato.

La consistenza è quella di un gel trasparente morbido e corposo con all’interno delle piccole sfere incaricate di garantire l’effetto scrub. Assomiglia molto al gel detergente trovato nel calendario di cui vi ho parlato nella prima parte (01-03/12). Ho notato che queste sferette si sentono e non si sentono, e ciò mi porta a pensare che non vengano eccessivamente percepite durante il massaggio. L’odore è fresco e frizzante, sicuramente dovuto dalla presenza del pompelmo all’interno.

PicMonkey Collage31.jpg

Per poter utilizzare questo prodotto devo prima riuscire a terminare il mio attuale scrub (maledetto barattolone 🙂 ).

10 Dicembre 2015 ∼ Crema labbra riparatrice agrumata ⇒ Biofficina Toscana

P_20151210_152423.jpg

Sempre nel primo post di spacchettamento del calendario dell’avvento, ho mostrato anche a voi di avere trovato lo scrub labbra agrumato di Biofficina Toscana: questa è la crema labbra riparatrice, anch’essa agrumata, ovvero un delicato balsamo da utilizzare per mantenere le labbra morbide ed idratate (anche dopo lo stesso scrub). Entrambi i prodotti fanno parte della stessa linea e di uno dei set che vi ho proposto tra le idee regalo Natale 2015 (coincidenza!) 🙂

La crema è contenuta in questo tubetto di plastica da 15 ml che presenta l’applicatore tipico di molti gloss, che considero molto pratico in questo caso:

P_20151210_152619

La crema è corposa e morbida. Una volta stesa, risulta abbastanza vellutata ed emana un profumo un pò particolare: lo trovo a metà tra una profumazione agrumata e l’odore del pongo (ve lo ricordate?)… sa molto anche di “cremina lenitiva per piccini”.

PicMonkey Collage32

Ne constaterò volentieri l’efficacia: quale momento migliore visto il freddo di questi giorni 🙂


Levasmalto ad immersione “Avril” ⇒ 5.00 €

Tonico astringente “Antos” ⇒ 4.00 €

Crema corpo Lipo-Drena-Lift “Domus Olea Toscana” ⇒ 34.90 €

Shampoo anti-forfora “Neobio” ⇒ 3.60 €

Smalto unghie “Avril” ⇒ 2.80 €

Gommage corpo “Avril” ⇒ 7.00 €

Crema labbra riparatrice agrumata “Biofficina Toscana” ⇒ 6.90 €

Soddisfattissima anche a sto giro 😀 a voi sono piaciuti questi prodotti? Ve ne ha colpito qualcuno più degli altri? Li avete provati? Ditemi ditemi. Io vò a vedere cos’ha trovato Jess.

Vi ricordo anche che potete trovarmi su questi social:

GOOGLE+: ALESSIA ILOVECAPELLIRICCI
BLOGLOVIN’: ALESSIA ❤ ILOVECAPELLIRICCI ❤ 
INSTAGRAM: ALESSIA_ILOVECAPELLIRICCI_BLOG

Un bacio e buon fine settimana 💋

Firma8

• Prodotti per la manicure #1 •

Buona domenica care 💚

Quest’oggi vi mostro e vi recensisco tre prodotti, di cui uno preparatorio alla manicure e gli altri due utili e necessari al termine della stessa.

2015-06-21 16.12.38

Nell’ordine di posizione nella foto: “Penna correttiva smalto con olio di Jojoba” di Bottega Verde, “Levasmalto ad immersione con estratto di The verde” di Bottega Verde e “Nail cuticle scrub&care pen + Manicure sticks” di Kiko.


Partiamo dal prodotto pre-manicure: la penna esfoliante per cuticole scrub&care di Kiko

20150621_162104Con i rispettivi bastoncini in legno di betulla per spingere e rimuovere le cuticole.

Che qualcuna mi spieghi come si usa 😑 o meglio ancora, per chi conosce questo prodotto, ditemi se avete riscontrato effettiva efficacia…

Premetto che per me era la prima volta che acquistavo un prodotto per la rimozione delle cuticole perchè non mi hanno mai dato particolare fastidio, ma più che altro speravo di rimuovere le pellicine che si creano in corrispondenza di quest’ultime.

Un trattamento in penna lisciante, idratante e leggermente esfoliante adatto alle cuticole e alla superficie delle unghie.

Contiene una formula rinfrescante a base di acqua ed arricchita di proteine della seta, estratto di bambu’, pantenolo idratante e vitamina E.

Per chi acquista un prodotto del genere per la prima volta sarebbe gradito trovare una breve descrizione sulla modalità d’uso… ho cercato su internet ma non ho trovato granchè. L’ho usata secondo quello che ho appreso qua e là.

La consistenza della penna somiglia molto ad un gel di color giallognolo/verde chiaro, come vedete in foto

20150621_161921

che fuoriesce gradualmente ruotando il sotto della penna. Questo impedisce inutili sprechi di prodotto. Lo applico sulle cuticole effettuando un leggero massaggio con la penna stessa ma non capisco mai quando è più giusto iniziare a spingere le cuticole e rimuovere le pellicine con i bastoncini in legno di betulla.

Se lo faccio subito non do tempo al gel di “fissarsi” per ammorbidire le cuticole, ma se lo faccio dopo aver terminato l’applicazione su tutte le dita il prodotto si asciuga rilasciando delle minuscole palline di scrub rendendo ugualmente antipatica la rimozione delle pellicine. L’effetto scrub del gel asciutto ve lo riporto nella foto sottostante, per quel che si capisce:

20150621_162041

Sembra quasi di avere cosparso un leggero strato di sale. Fatto sta che non trovo in nessun modo una reale utilità di questa penna scrub per cuticole.

L’ultima volta ero convinta di aver fatto un buon lavoro: l’ho utilizzata la sera, le pellicine non c’erano più e le cuticole erano state spostate verso l’interno. La mattina seguente la metamorfosi: le cuticole erano riscese e le pellicine magicamente ricomparse 😡 in sostanza è come se non avessi fatto nulla! Detto tra noi, mi sono sempre rimossa le pellicine e spinto le cuticole all’antica, con l’uso del buon vecchio dito XD, ed ho ottenuto risultati migliori.

Penna per cuticole: BOCCIATA

Il prezzo è di 4,90 € per la penna e di 2,50 € per una confezione di manicure sticks composta da 5 bastoncini. Vi lascio i link di entrambi: MANICURE STICKS e NAIL CUTICLE SCRUB&CARE PEN


Procediamo con la penna correttiva smalto con olio di Jojoba di Bottega Verde

20150621_161511

Assolutamente indispensabile per ottenere una manicure perfetta: serve per cancellare in un solo gesto e con estrema facilità sbavature e tracce di smalto in eccesso dalle dita e dalle unghie. La formula con olio di Jojoba non contiene acetone. 

Modo d’uso: passare la punta della penna direttamente sulle tracce di smalto indesiderato e sulle unghie dove lo smalto è in eccesso e/o fuori dal contorno. Dopo ogni utilizzo pulire la punta con una velina. Per sostituire la punta, tirarla verso l’esterno e inserirne una nuova.
Consistenza: penna imbibita
Profumo: assente

Questa, invece, è molto efficace e non so come abbia fatto senza prima d’ora 😀

L’ho utilizzata 4/5 volte circa ed essendo una sbadatona nell’applicazione dello smalto ho sporcato quasi tutta la prima punta. All’inizio pensavo che non funzionasse benissimo perchè lo smalto lo rimuoveva a fatica, ma con le applicazioni successive si è rivelata migliore. A seconda della quantità di smalto da rimuovere è necessario insistere sulle sbavature affinchè vengano via.

Sto constatando che la durata della punta è buona (verificherò a lungo andare quest’estate quando utilizzerò questa penna oltre che sulle mani anche sui piedi) e, contrariamente a quanto riportato nella descrizione, emette un leggero e piacevole profumo di non so che.

Fornita di 3 punte di ricambio, il prezzo è di 7,99 €.

Vi lascio i link che vi riporta al sito: PENNA CORRETTIVA SMALTO


Infine, un prodotto consigliatissimo per la rimozione veloce ed efficace dello smalto: il levasmalto ad immersione con estratto di the verde sempre di Bottega Verde

20150621_161714

Anche di questo prodotto sono molto soddisfatta.

Pratico, efficace e facile da usare, toglie lo smalto delle unghie delle mani in un solo gesto e senza l’uso di dischetti di cotone. Il risultato è impeccabile persino con gli smalti più scuri. Dal delicato profumo al The verde, ha una speciale formula senza acetone.

Modo d’uso: immergere il dito nel foro centrale della spugna. Ruotare il dito premendo l’unghia sulla spugna per qualche secondo fino a quando lo smalto sarà completamente dissolto.
Consistenza: spugna imbibita
Profumo: the verde

Permette di rimuovere facilmente e velocemente lo smalto senza star lì a passare dito per dito il dischetto imbevuto di acetone. Come riporta la descrizione, è sufficiente premere l’unghia nell’interno ricoperto di spugna imbevuta

20150621_161642

Mi piace moltissimo 😀 perchè funziona davvero molto bene e rilascia un piacevole profumo durante l’utilizzo. L’unica pecca è che non è utilizzabile per le dita dei piedi, per ovvi motivi aggiungerei…

La boccetta contiene 70 ml di prodotto per un prezzo di 7,99 €.

Anche in questo caso vi lascio il link del sito: LEVASMALTO AD IMMERSIONE

Per oggi è tutto ragazze 🙂 voi avete provato questi prodotti? Li conoscete? Ne avete altri da consigliarmi?

Vi auguro un buon inizio d’estate a tutti ☀ 💋

Firma3