• Crema corpo “Extra Nutrimento” con olio d’Argan ║ Kaloderma •

Bentornate sul mio blog care 💙

La temperatura da piedi, mani e naso perennemente ghiacciati è tornata a fare capolino e la nostra pelle necessità di maggior nutrimento più che mai per evitare secchezza, spaccamenti o eventuali arrossamenti. Se d’estate il piacere e la volontà di spalmarsi una bella crema corpo post doccia sia pari a zero, d’inverno risulta una vera coccola ma, soprattutto, un’esigenza da non sottovalutare.

Oggi vi parlo della crema corpo fluida di Kaloderma a base d’olio puro di Argan, che ho utilizzato a partire da quest’estate:

P_20151028_101355

Premetto che ho sempre avuto la pelle del corpo tendenzialmente secca… oserei dire proprio arida! Quest’anno mi ci sono messa d’impegno per cercare di ottenere, finalmente, il nutrimento e il grado d’idratazione che ho sempre desiderato raggiungere. Non aspiravo ad avere la pelle morbidissima come il sederino di un bebè, ma quantomeno volevo eliminare quelle striscette e quelle crepette bianche tipiche di una pelle stra-secchissima…avete presente? Quando ho notato questa crema al supermercato, leggendo la dicitura “Extra Nutrimento“, l’ho analizzata velocemente e mi sono convinta ad acquistarla.

PACKAGING E CONSISTENZA:

La crema è contenuta in questo flacone marroncino dalla forma allungata con erogatore a pompetta. Molto comodo e pratico da utilizzare a casa, non di certo da trasportare in viaggio. Le cose che mi piacciono poco degli erogatori a pompetta sono due: molto facilmente il prodotto tende ad “incrostarsi” in prossimità del foro d’uscita, rendendo antipatica l’erogazione, e altrettanto difficile è prelevare il prodotto rimanente in prossimità della sua fine.

P_20151028_101630

Come consistenza, la crema è davvero molto fluida e leggera di un color giallino pallido. Nonostante lasci la scia bianca appena la si stende sulla pelle, con un leggero e continuativo massaggio si assorbe velocemente, lasciandola morbida, idratata e profumata.

P_20151028_101711

L’odore è il suo punto forte: sprigiona un forte e piacevolissimo profumo di Argan, per chi come me ne è un’amante compulsiva insieme a quello di mandorle dolci, con una punta di caramello che manda in estasi 😍 l’ho trovato abbastanza duraturo sulla pelle una volta terminata l’applicazione.

L’UTILIZZO E LE MIE CONSIDERAZIONI:

Il mio dubbio più grande era legato all’effettiva capacità di nutrimento e idratazione della suddetta crema. Durante le prime applicazioni, a parte la profumazione, non ne sono rimasta soddisfatta… data la mia condizione che pretendevo, il miracolo immediato?! Ma grazie alla costanza e alla forza di volontà (vi ricordo, era estate) i risultati sono stati ottenuti!

P_20151028_101433

Questa crema, con la sua formula ricca ma non untuosa, nutre intensamente e dona morbidezza e luminosità a tutti i tipi di pelle, anche a quelle più secche. Effettivamente, dal punto di vista visivo in primis, la pelle è rinata dall’oggi al domani: non ho più avuto le gambe che imploravano pietà, nonostante lo scrub a base di sale marino e altri componenti che effettuo una volta a settimana (ve ne parlerò prossimamente) e, a tal proposito, penso che questa crema sia adatta per essere applicata dopo tale trattamento per conferire elevato nutrimento alla pelle appena esfoliata.

Che dirvi ragazze, gli effetti benefici si prolungano nel tempo e questa cremina garantisce quello che promette: è adatta sia d’estate, a condizione che non sudiate eccessivamente, e vorrei azzardare anche d’inverno, perchè secondo me zitta zitta riesce a soddisfare.

Vi ricordo che l’olio di Argan, in cosmetica, ha notevoli benefici noti da tempo: gode di proprietà elasticizzanti, nutrienti, emollienti ed idratanti.

UNO SGUARDO ALL’INCI:

AQUA, CETEARYL ALCOHOL, GLYCERIN, DICAPRYLYL ETHER, ACRYLATES/C10-30 ALKYL ACRYLATE CROSSPOLYMER, ARGANIA SPINOSA KERNEL OIL, POTASSIUM CETYL PHOSPHATE, CHLORPHENESIA, PHENOXYETHANOL, BENZYL ALCOHOL, PARFUM, TOCOPHERYL ACETATE, CARAMEL, DISODIUM EDTA, SODIUM HYDROXIDE, CITRAL, LIMONENE.

A BASE DI INGREDIENTI DI ORIGINE NATURALE

Termino facendovi un’appunto: ho notato che è stata cambiata la confezione, ovvero non è più presente la dicitura “Extra Nutrimento” sull’etichetta e che oltre alla versione fuida corpo è presente anche il burro corpo a base di Argan con la confezione a vasetto. Non tutti i prodotti Kaloderma hanno buon inci ma quelli di questa linea presentano buone formulazioni.

CONFEZIONE: 400 ml

PREZZO: 4 € circa

REPERIBILE: in tutti i supermercati

E voi avete mai provato questa crema o qualunque prodotto Kaloderma? 🙂 parliamone insieme.

Un bacio, ci risentiamo in settimana 💋

Firma7

• Maschera viso Anti-stress “salice bianco e BIO timo” ║ HQ •

Hola gioie 💛

Sto barando perchè ho scritto questo post ieri sera, mentre guardavo le partite in tv 😀 si è vero, faccio nervi ma al contempo mi rilasso e passo una serata piacevole. Ci sono altri modi coi quali mi ritaglio un pò di tempo ed impiego 10-15 minuti senza fare completamente NULLA: uno di questi è coccolarmi con una maschera viso, possibilmente antistress. E ne ho trovata ed acquistata una al supermercato circa 2 mesi fa che ho di recente terminato… ecco qual’è:

Collage3

La maschera antistress a base di salice bianco e BIO timo di HQ

Le ho sempre viste negli scaffali o nelle colonnine vicino le casse dei supermercati e finalmente ne ho provata una! ✌

HQ è un’azienda svizzera specializzata nella produzione di cosmetici naturali di alta qualità (dicono loro). Non appoggio totalmente quest’affermazione perchè, nonostante anche sulla confezione venga riportato che il 98% degli ingredienti sia di origine naturale, mi sarei aspettata un INCI leggermente diverso. Quantomeno, vista la percentuale, mi sarei aspettata i vari estratti naturali tra i primi posti.

INCI

AQUA, COCO-CAPRYLATE/CAPRATE, CETEARYL ALCOHOL, CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE, GLYCERIN,PRUNUS AMYGDALUS DULCIS SEED OIL, SQUALANE, MYRISTYL MYRISTATE, CETEARYL GLUCOSIDE, SALIX ALBA LEAF EXTRACT, THYMUS VULGARIS FLOWER/LEAF/EXTRACT, BUDDLEJA DAVIDII EXTRACT, BIOSACCHARIDE GUM-1, CHONDRUS CRISPUS, GLUCOSIDE, MENTHYL LACTATE, XANTHAM GUM, CARBOMER, PENTYLENE GLYCOL, PARFUM, DISODIUM EDTA, PHENOXYETHANOL, ETHYLHEXYLGLYCERIN, SODIUM DEHYDROACETATE, CAPRYLYL GLYCOL, SODIUM HYDROXIDE.

NO PARABENI • NO SILICONI • NO COLORANTI • NO PETROLATI

E inoltre, questa maschera era l’unica, tra tutte quelle presenti all’Auchan in cui sono stata, ad avere una formulazione accettabile: ricordo che le altre tipologie presentavano CiclopentasiloxanePEG molto alti e qualcuna anche Propylene Glycol

DESCRIZIONE:

Questa maschera è la n. 407 (ciascun prodotto è facilmente individuabile da un numero posto in alto a sinistra) e si presenta in una bustina dai colori prevalentemente verdi. La modalità d’erogazione è ben pensata alla base, nel senso che la confezione è dotata di un tappuccio posto nella parte superiore dal quale bisogna staccare l’estremità per far fuoriuscire il prodotto, ma tale praticità si perde lievemente dopo il primo utilizzo, in quanto il tappuccio non è più richiudibile e quindi bisogna fare attenzione a non far fuoriuscire la maschera durante la conservazione.

I principi attivi caratterizzanti la stessa sono i seguenti: estratti di timo BIO, polifenoli di salice bianco, acqua del ghiacciaio svizzero, olio di mandorle dolci e complesso idratante.

L’utilizzo di questa maschera dovrebbe assicurare immediatamente una sensazione di freschezza e idratazione della pelle, per preservarla e proteggerla dalle aggressioni esterne.

Il risultato finale è una pelle morbida e idratata e un viso più luminoso e fresco.

IL MIO UTILIZZO:

Nonostante sulla confezione vengano riportate 3 dosi, a meno che non ve la mangiate, è possibile sfruttarla per molte di più 🙂 io l’avrò applicata 7-8 volte, una volta a settimana.

Il prodotto, facendo pressione sulla bustina, fuoriesce facilmente dal tappuccio (dal buco un pò piccolo forse) e si presenta denso e di colore bianco.

IMG-20151028-WA0000

Personalmente, non trovo molto funzionali le bustine: saranno igieniche ma sono un pò scomode da conservare e diviene difficile sfruttare il prodotto di volta in volta, specie quello rimanente, tant’è che bisogna procedere con l’antica arte dell’arrotolamento a mò di dentifricio.

La maschera ha una leggera ma decisa profumazione fresca e floreale, data sicuramente dalla presenza del timo che, osservando la tipa sulla bustina e il paesaggio alle sue spalle, mi fa pensare di essere per un momento Heidi 😀 circondata non da caprette ma da campi fioriti. La applico e la spalmo sul viso e sul collo puliti, trasformandomi in un fantasmino per 10 minuti. Al termine, rimuovo i residui della maschera con una spugnetta umida, risciacquo con acqua tiepida e conservo il prodotto in frigo (mi raccomando, è lì che va finchè non verrà terminato).

Non applico la crema perchè preferisco mantenere la pelle pulita, fresca e profumata così com’è: durante la posa la maschera viene gradualmente assorbita dalla stessa, infatti noterete il viso tornare al proprio colorito naturale. La profumazione vi resterà sotto il naso per un pò e, dopo la rimozione della maschera, la pelle risulterà morbida, luminosa e dalla grana omogenea.

Devo dire che grazie alla mia routine sulla skincare (pulizia con detergente, scrub e maschera settimanali) la pelle e l’aspetto del mio viso sono notevolmente migliorati. Penso che questa maschera sia un ottimo compromesso qualità-prezzo, difatti quest’ultimo è veramente irrisorio considerando il numero di applicazioni possibili, che superano quelle consigliate. Ed è adatta a tutti i tipi di pelle.

Non so se esistano solo maschere per il viso, ma dell’HQ sono disponibili i seguenti trattamenti:

  • Purificanti
  • Quotidiani
  • Anti-età
  • Occhi e labbra
  • Cosmetici Super-attivi
  • Cosmetici Naturali (ai quali appartiene la maschera in questione)

CONFEZIONE: 15 ml

PREZZO: 1.95 €

REPERIBILE: in tutti i supermercati

Spero che abbiate trovato utile questa recensione 😀 grazie per averla letta e vi aspetto alla volta dei tag 😉

Baciotti 💛

Firma7