• Shampoo-gel fisiologico “Dolcezza Estrema” per cuoio capelluto sensibile ║ La Roche-Posay •

Buon dì care 💜

Chi mi segue da tempo ormai sa che in certi periodi soffro di dermatite seborroica sul cuoio capelluto e che determinati fattori – prodotti aggressivi, stress, condizioni ambientali ecc. – accentuano notevolmente il problema, provocandomi bruciore, prurito e, qualche volta, un aumento della caduta dei capelli.

E’ sicuramente una rottura di scatole che “fortunatamente” è facilmente tenibile sotto controllo. Come? Se c’è una cosa che ho capito è che posso risparmiare soldini per l’acquisto di prodotti specifici, atti a curare il problema, impiegandoli, invece, nell’acquisto di prodotti delicati per la cute – sostanzialmente shampoo e prodotti per lo styling che, la maggior parte delle volte, entrano a contatto col cuoio capelluto, depositandosi su di esso -.

Attenzione: non voglio dire che i prodotti appositamente pensati per risolvere i problemi, che rimangono pur sempre soggettivi, che trovate in farmacia non servano a nulla. Non mi voglio sostituire ad un medico. Vorrei semplicemente suggerirvi di ricorrervi solo se siete disperate o se vi trovate in piena fase acuta del problema ma, per il mantenimento ed il contenimento dello stesso, badate alle formulazioni di ciò che utilizzate quotidianamente e riuscirete ad andare avanti senza dover spendere dai 10 € in sù ogni qualvolta necessitate di uno shampoo delicato.

Io faccio esattamente così: solitamente acquisto al supermercato shampoo con buon INCI e, almeno spero, correttamente bilanciato al fine di non risultare aggressivo per il mio cuoio sensibile, ma qualora dovesse serbarmi brutte sorprese, purtroppo non posso fare altro che ricorrere ad uno shampoo delicato e/o pensato per il mio problema in farmacia. Lo shampoo rivelatosi aggressivo non lo butto, perchè non mi piacciono gli sprechi, ma lo alterno – con lunghe pause – con uno o a volte anche con due shampoo diversi.

Lo shampoo-gel fisiologico “Dolcezza Estrema” di La Roche-Posay, arricchito con acqua termale, è quello che ultimamente è venuto in mio soccorso.

P_20160307_121819.jpg

DESCRIZIONE E CARATTERISTICHE

Come dice lo stesso nome, si tratta di uno shampoo dalla consistenza simile ad un gel di media densità, di color giallino e dalla profumazione tanto tanto buona – una specie di mix floreale-dolce – che non saprei dirvi di cosa sappia con precisione.

E’ contenuto in una bottiglietta azzurrina di plastica resistente trasparente, dotata di tappo a scatto bianco che ha sempre reso agevole prelevare la giusta quantità di prodotto.

P_20160307_121851

Questo shampoo è suggerito per capelli normali o fragili e per il cuoio capelluto sensibile – di grandi e piccini – tranquillamente indicato per l’uso quotidiano.

La base lavante contiene acqua termale (anche se nell’INCI non è specificata come tale) dalle ben note proprietà lenitive e protettive. La formula è delicata e appositamente pensata per chi possiede una cute sensibile e facilmente irritabile, in modo da ridurre l’eventuale sensazione di prurito e pizzicore, contrastando l’azione seccante dell’acqua calcarea per proteggere la cute.

LA MIA ESPERIENZA

Visto che questo shampoo è in procinto di terminare, voglio acquistare il prima possibile un degno sostituto in modo da averlo a casa in caso di allarme rosso (scusate il gioco di parole 😀 ). Mia madre non approva perchè sa quanto sia attenta ai prodotti che utilizzo e sa che gli shampoo da farmacia non rispecchino molto la mia filosofia, ma lei non può capire… Nessuno può capire cosa significhi la fase acuta della dermatite seborroica, a meno che non ci soffra.

Questo mi è stato consigliato dalla farmacista, assicurandomi di essere un ottimo shampoo per chi soffre di cuoio capelluto sfigato sensibile. E aveva ragione. Così com’è vero tutto quello riportato sulla confezione.

P_20160307_121833

Il prodotto ha una texture morbida e vellutata al tatto e ne basta una piccola quantità per ottenere una gradevole schiumina, soprattutto se siete solite effettuare due passate. Il profumo che accompagna il momento del massaggio è davvero piacevole e fin dalla prima mano si percepisce un senso di morbidezza e leggerezza della chioma. Lava davvero bene ma in maniera delicata e se utilizzate questo shampoo durante un momento di bruciore o prurito, questo verrà subito alleviato.

Quello che mi piace di più è l’estrema delicatezza sul capello e sulla cute, ma ancor di più il fatto di sentire i capelli molto morbidi e soffici. E’ comunque necessaria una noce di balsamo perchè si tendono a formare ugualmente i nodi. La durata della pulizia dipende dalla vostra testa: per fortuna io ho una cute normale e lo shampoo mi dura per 4 giorni pieni, non mi ha provocato nè pesantezza della chioma nè sporcizia precoce.

INCI

AQUA/WATER, SODIUM LAURETH SULFATE, PEG-200 HYDROGENATED GLYCERYL PALMATE, DISODIUM COCOAMPHODIACETATE, POLYSORBATE 20, GLYCERIN, PEG-7 GLYCERYL COCOATE, CITRIC ACID, DISODIUM RICINOLEAMIDO MEA-SULFOSUCCINATE, HEXYLENE GLYCOL, POLYQUATERNIUM-10, SALICYLIC ACID, SODIUM BENZOATE, SODIUM CHLORIDE, SODIUM HYDROXIDE, PARFUM/FRAGRANCE. (CODE F.I.L.: C50776/1)

SENZA SILICONI E PARABENI

PREZZO: 10/11 €

FORMATO: 200 ml

REPERIBILE: farmacia e parafarmacia.

Chi di voi soffre di dermatite seborroica? Come la prevenite/curate? 🙂 trovate gli altri shampoo che ho utilizzato per il problema nell’apposita sezione (Capelli → Shampoo).

Un bacio e buona settimana 💜

***

» Idrolato di Lavanda

Bentrovate gioie 💖

E’ giunto il momento dell’appuntamento mensile con i nostri distillati preferiti: gli idrolati (clicca sopra per saperne un pò di più). E questo mese il protagonista sarà uno dei più comuni, più noti, più acquistati ed utilizzati tra loro: l’idrolato di Lavanda!

Idrolato di Lavanda

Personalmente, la lavanda è una di quelle piante che mi piacciono moltissimo: esteticamente la trovo semplice ma molto accattivante (il colore è spettacolare *-*) per non parlare del profumo che emana 😍… è amore puro con me. Se ci aggiungiamo le straordinarie proprietà officinali siamo pienamente a cavallo (anche se le prime associazioni sono di armadi e di biancheria profumata) 🙂

Anche voi le conoscete? Indipendentemente dalla risposta, vi auguro buona lettura! ☺

====================

QUALCOSA SULLA LAVANDA: DESCRIZIONE E PROPRIETA’

La lavanda (Lavandula angustifolia) è una pianta della famiglia delle Lamiaceae. E’ un arbusto sempreverde e perenne di piccole dimensioni (60-100 cm.) con fusti eretti, legnosi alla base e rami laterali leggermente prostrati. Ha foglie lineari e lanceolate di colore verde-grigiastro e i fiori, alquanto profumati, sono raggruppati in sottili spighe blu violette.

Questi ultimi costituiscono proprio la parte utilizzata della pianta (previamente distillati in corrente di vapore), molto impiegati in fitoterapia per le numerose proprietà dovute alla presenza di varie sostanze come:

  • L’olio essenziale (linalolo, acetato di linalile, limonene, cineolo, canfora, alfa-terpineolo, beta-ocimene)
  • Tannini
  • Acido ursolico
  • Flavonoidi
  • Sostanze amare

La distillazione viene spesso eseguita nel posto di raccolta. I fiori per l’erboristeria vengono raccolti all’inizio della fioritura, mentre le industrie cosmetiche e profumiere sfruttano il periodo di massima fioritura.

I principi attivi in essi contenuti, dal punto di vista interno, conferiscono alla pianta un’azione sedativa e calmante sul sistema nervoso, consigliata dunque in caso di ansia, agitazione, nervosismo, mal di testa, stress e insonnia.

La lavanda svolge anche un’azione balsamica sulle vie respiratorie e per questo è impiegata efficacemente nel trattamento degli stati febbrili e di tutte le malattie da raffreddamento quali, appunto, influenza, tosse, raffreddore e catarro.

La pianta, limitando la formazione e il ristagno di gas a livello gastro-intestinale, possiede importanti proprietà carminativeantispasmodiche in quanto calma i dolori e gli spasmi addominali e aiuta a distendere la muscolatura del ventre.

L’azione calmante e antispasmodica viene efficacemente impiegata anche in casi di vertigini, emicranie e dolori nervosi della testa.

Per uso esterno, invece, la lavanda vanta proprietà detergenti, antinfiammatorie, analgesiche, antibatteriche, cicatrizzanti e decongestionanti: può essere impiegata per detergere ferite e piaghe, per alleviare prurito e le punture di insetti e per ridurre le irritazioni del cavo orale.

In ambito cosmetologico viene soprattutto usato l’olio essenziale di lavanda come profumo.

Storicamente, la lavanda era ritenuta una pianta preziosa dagli Antichi Romani che usavano mettere mazzetti di fiori nell’acqua dei bagni termali, usandola già allora come base per raffinati profumi e per la preparazione di decotti e infusi indirizzati per la bellezza di pelle e capelli. In un passato più recente sappiamo che la pianta veniva organizzata in sacchettini riposti dentro gli armadi o nei cassettoni al fine di profumare la biancheria e tenere lontane le tarme.

MODI D’UTILIZZO CONSIGLIATI

⇒ USO INTERNO

Solitamente, nella moderna fitoterapia, la lavanda viene utilizzata sottoforma di estratti secchi titolati, infuso, essenza, polveri e tintura madre.

» INFUSO: 1 cucchiaio raso di fiori di lavanda, 1 tazza d’acqua.
Versate i fiori in acqua bollente, spegnete il fuoco, coprite lasciando in infusione per 10 minuti circa. Filtrate l’infuso e bevetelo al momento del bisogno in caso di ansia, nervosismo e insonnia.

» TINTURA MADRE: 30 gocce di tintura madre tre volte al giorno.

In caso di meteorismo, flatulenza o dolori addominali.

⇒ USO ESTERNO

Sono consigliate 2-3 gocce di olio essenziale di lavanda in caso di ustioni, ferite, piaghe, punture d’insetti, eritemi solari, morsi di medusa.

CONTROINDICAZIONI

L’olio essenziale estratto dalla pianta può risultare tossico in caso di sovradosaggio se assunto per via orale (come tutti gli oli essenziali). Sono noti anche rari casi di dermatite allergica.

L’IDROLATO DI LAVANDA IN AMBITO COSMETICO

INCI ∼ Lavandula Hybrida Flower Water

Questo idrolato calma, lenisce, rinfresca e decongestiona l’epidermide. Svolge un’azione dermopurificante ed è tonico e addolcente. Svolge un’attività calmante per le irritazioni e stimolante della circolazione superficiale, sia della pelle che del cuoio capelluto. Guarisce le piccole affezioni dell’epidermide come le punture degli insetti e, grazie all’odore gradevole, ha un effetto rilassante a livello psicologico.

⇒ Viso e corpo ∼ azione dermopurificante, rinfrescante ed addolcente per pelli impure ma anche miste, sensibili e delicate con couperose. Può essere spruzzato sul viso come tonico dopo la detersione, in seguito può essere applicata la crema abituale direttamente sulla pelle umida. Può essere incorporato in fase acquosa nella preparazione di creme per pelli sensibili, creme decontratturanti, lozioni dopobarba, cold-creams, lozioni rilassanti senza alcool per bambini, detergenti rilassanti e riposanti. Si può usare puro o diluito.

⇒ Capelli e cute ∼ azione calmante per le irritazioni e stimolante della circolazione superficiale del cuoio capelluto favorita da un massaggio. Consigliato per la diluizione degli shampoo.

Come sempre, eccovi qualche suggerimento:

06prodotti-alla-lavanda

Cascina Blengio – 150 ml

8.00 € – Prodottiallalavanda.com

816-Acqua_aromatica_idrolato_di_lavanda_-_Antos_Cosmesi

Antos Cosmesi – 200 ml

5.99 € – Mirafloris.it

g_3145

La Saponaria – 100 ml

4.00 € – Giardinodiarianna.com

====================

L’articolo termina qui e vi ringrazio d’averlo letto 🙂 anche a voi piace la lavanda e la utilizzate in qualche modo? Conoscete quest’idrolato?

Vi auguro un buon fine settimana 💋 alla prossima!

Iscrivetevi al blog e seguitemi sui miei social:

Google+: Alessia_ILoveCapelliRicci

Bloglovin’: Alessia ❤ I love capelli ricci ❤ 

Instagram: alessia_ilovecapelliricci_blog

*L’articolo è stato tratto da cure-naturali.it*Firma11

• Shampoo extra-tollerabilità Dermo Capillaire ║ Eucerin •

Hi bella gente 💜 e buona domenica!

Cosa state facendo di bello? Qui da me, stranamente, l’autunno è entrato giusto in tempo: il cielo si alterna tra sole e nuvolette ma fa abbastanza freschiciello 🙂 speriamo che non faccia caldo e che non se ne venga la pioggia più tardi perché nulla mi fermerà dal partecipare alla festa della borgata accanto la mia che si tiene ogni anno; abbraccia tutta la settimana ma è oggi che vengono portati in processione, dalle 14 del pomeriggio alle 2/3 di notte, i santi per tutto il paese, facendoli ballare a tratti. E’ veramente uno spettacolo, ormai sono abituata a questo “tour de force” e non riesco a non essere presente 🙂

Ma penso sempre a voi e difatti, mentre io ballereggio, festeggio e mangio, vi lascio la recensione dello Shampoo Eucerin, della linea Dermo Capillaire, “Extra-tollerabilità”.

P_20150926_143117

Si tratta di un trattamento dermatologico, come è facilmente intuibile, per il cuoio capelluto ipersensibile incline a irritazioni e allergie.

Penso che tutte voi, almeno una volta, abbiate visto questo marchio in farmacia:

Eucerin è uno dei marchi più consigliati dai dermatologi per l’affidabilità dei suoi prodotti. Aiuta a mantenere e a ripristinare le condizioni naturali della pelle, donandole un aspetto sano e luminoso.

La selezione di ingredienti attivi selezionati e i test clinici hanno trasformato Eucerin in sinonimo di prodotti di ottima qualità, e le hanno permesso di combinare tollerabilità cutanea ed efficacia delle soluzioni per il trattamento della pelle.

Le elevate competenze mediche, dermatologiche e cosmetiche fanno di Eucerin uno dei principali marchi con approccio olistico cosmetico-dermatologico ai problemi della pelle.
 
Con più di 100 anni di ricerca Beiersdorf alle spalle, Eucerin aiuta a migliorare la bellezza esteriore, la serenità interiore e l’autostima. Rendendo la pelle visibilmente più sana e luminosa, Eucerin® è l’unico marchio sinonimo di SCIENZA CHE SI VEDE SULLA PELLE.

Ragazze, purtroppo la dermatite è un problema che frequentemente mi si ripresenta, quindi devo affidarmi a shampoo appositi (che comunque alterno a prodotti con INCI migliore) allentando un pò la presa in fatto di composizione.

La linea Dermo Capillaire è quella che risponde alle mie esigenze, in quanto tratta shampoo e trattamenti speciali per la forfora, il diradamento dei capelli, il cuoio capelluto secco, pruriginoso e sensibile.

Nonostante questo prodotto sia il festival del PEG, contiene un sistema di tensioattivi estremamente delicati che previene la secchezza del cuoio capelluto.

E’ adatto anche per i bambini e ad un uso quotidiano.

INCI

AQUA, DECYL GLUCOSIDE, SODIUM MYRETH SULFATE, PEG-80 SORBITAN LAURATE, PEG-200 HYDROGENATED GLYCERYL PALMATE, DISODIUM PEG-5 LAURYLCITRATE SULFOSUCCINATE, PEG-90 GLYCERYL ISOSTEARATE, BISABOLOL, POLYQUATERNIUM-10, CITRIC ACID, LAURETH-2, SODIUM LAURETH SULFATE, SODIUM BENZOATE, SODIUM SALICYLATE.

 Quantomeno questo shampoo è ipoallergenico e privo di Profumo, Coloranti, Siliconi e Parabeni per ridurre il rischio di irritazioni o reazioni allergiche.

Si presenta in una confezione bianca di plastica dura con tappo a scatto. Il profumo è abbastanza neutro, stiamo comunque parlando di un trattamento specifico in cui l’assenza di profumo è riportata anche nella descrizione.

Lo shampoo è trasparente e dalla consistenza molto densa: ormai per abitudine tendo sempre a diluire qualsiasi shampoo con una goccia d’acqua, ma trovo che, in questo caso, sia utile per una migliore distribuzione del prodotto su tutta la cute e sulle lunghezze.

Durante l’applicazione fa abbondante schiuma e pulisce efficacemente e delicatamente la cute senza arrecare fastidi e simili. I capelli, con la seconda passata, risultano molto morbidi e normalmente voluminosi.

I risultati raggiungibili con questo prodotto sono:

Un miglioramento delle condizioni del cuoio capelluto con ripristino del rispettivo equilibrio;

Una detersione estremamente delicata;

Un’alleviazione del prurito già dalla prima applicazione (che confermo pure io);

Una riduzione della sensazione di tensione della cute e un maggior sollievo dal bruciore.

Concordo su tutti i punti. L’ho trovato veramente uno shampoo efficacissimo per aiutarmi a placare la sensazione di bruciore e fastidio, grazie anche alla presenza di Bisabololo che svolge funzione lenitiva, e mi ha lasciata totalmente soddisfatta.

Inoltre, ho constatato che lascia la cute e i capelli puliti per lunghissimo tempo, nonostante io metta dopo balsamo e schiuma: mi sono durati per 4/4 giorni e mezzo abbondanti! Senza percepire prurito o sporcizia 👍

Per tutte e tutti coloro che soffrono di questo tipo di problemi del cuoio capelluto, vi consiglio davvero questo shampoo 🙂 vi aiuterà a tenere sotto controllo la situazione molto velocemente.

Vi lascio anche il link che vi riporta al sito Eucerin per dare un’occhiata ai numerosi prodotti disponibili per la cura della pelle e delle sue problematiche.

CONFEZIONE: 250 ml

PREZZO: io l’ho preso con un piccolo sconto 11.50 €

REPERIBILE: in farmacia

Vi auguro un buon proseguimento di domenica 😀 alla prossima con un tag 💋

Firma6

• Shampoo delicato SENSI CUOIO CAPELLUTO Physiogel •

Buongiorno bloggerzzz 💙

La recensione di oggi esce un pò dagli schemi, nel senso che ci tengo a recensirvi un prodotto, nel particolare uno shampoo, anzi… LO shampoo che mi ha ridotto il famoso problema di dermatite alla cute. Eccolo:

IMG_20150610_204102

Premetto immediatamente una cosa: non è uno shampoo mirato alla cura dei problemi del cuoio capelluto, come ad esempio dermatite nel mio caso, non è questa la sua funzione, è semplicemente uno shampoo molto delicato che è riuscito a soddisfare alla grande quello che cercavo io e la mia necessità: riuscire a pulire i capelli riducendomi, gradualmente, la sensazione di bruciore 🙂

Chi mi segue assiduamente e legge sempre i miei post, saprà che ho riscontrato problemi di dermatite alla cute, con bruciore, prurito e caduta dei capelli, che si ripropongono ogni qualvolta utilizzo prodotti troppo aggressivi dato il mio cuoio capelluto. Come una disperata mi sono recata in farmacia ed ho chiesto soccorso alla dottoressa 👏 che mi ha consigliato lo “Shampoo delicato SENSI CUOIO CAPELLUTO Physiogel adatto per tutti coloro che hanno il cuoio capelluto sensibile.

Sulla confezione si legge:

Lo Shampoo Delicato SENSI CUOIO CAPELLUTO è studiato per lavorare in modo delicato con i tuoi capelli e con il tuo cuoio capelluto. La formula contiene una combinazione di ingredienti tensioattivi e condizionanti, come il Pantenolo, adatti per i capelli secchi e cuoio capelluto sensibile.

PRINCIPALI VANTAGGI:

  • Detersione delicata dei capelli secchi e del cuoio capelluto sensibile.
  • Aiuta a ridonare volume e splendore ai capelli.

PH bilanciato

La composizione non è delle migliori, ma data la mia disperazione non ci ho minimamente pensato a vestire i panni della pignola o della pretenziosa U.U ve la riporto ugualmente:

Aqua, Polysorbate 20, Disodium Cocoamphodiacetate, Sodium Cocoamphoacetate, PEG-120 Methyl Glucose Dioleate, Sodium Chloride, Panthenol, Sodium Laureth Sulfate, Methyl Gluceth-20, Citric Acid, Lauryl Methyl Gluceth-10 Hydroxypropyldimonium Chloride, Tocopherol.

Chiudiamo un occhio per la presenza di PEG e di varie sostanze sintetiche… NECESSITA’ DI SOPRAVVIVENZA XD comunque non sono presenti conservanti, profumi o coloranti.

Che dirvi: è un ottimo shampoo per l’azione che svolge. Come colore è giallognolo trasparente e presenta una consistenza molto densa: è necessario diluirlo con l’acqua per poterlo applicare e distribuire bene su tutta la cute e, vi dirò, nonostante lo diluiate non diventa mai totalmente “acquoso”, mantiene sempre la sua corposità. Personalmente faccio sempre due passate, ma questo è un fattore soggettivo. Lava abbastanza bene e fa la schiuma giusta. Consiglio l’uso necessario del balsamo dopo, dato che tende ad ingarbugliare i capelli.

Nota un pò dolente: il profumo. Non so dirvi a cosa somigli ma, per intenderci, non è sicuramente la profumazione che ci piace sentire mentre laviamo i capelli o che ci piacerebbe far percepire quando facciamo “svolazzare” la nostra chioma qua e là XD Una volta terminato il lavaggio, comunque, l’odore svanisce, quindi non è nemmeno duraturo.

Io ho acquistato questo prodotto dietro suggerimento della farmacista, ma penso che ci siano altri shampoo delicati che abbiano una profumazione migliore. Ma non ho nulla da dire riguardo alla durata della pulizia dei capelli: questo shampoo li pulisce bene e li lascia tali e morbidi anche a distanza di giorni 😉 e ve lo assicuro dato che, per il caldo, si suda parecchio, cute compresa.

E’ un prodotto consigliato per tutta la famiglia: neonati, bambini e adulti.

La confezione è di 250 ml e l’ho acquistata, scontata, al prezzo di 7,90 €

Per quella che è stata la mia esperienza con questo shampoo, in base al mio problema, sento di potervelo consigliare come prodotto anche perchè, avendo una formulazione delicata, è possibile utilizzarlo anche per lavaggi frequenti.

Spero che questa recensione possa tornarvi utile 🙂 un bacio e un abbraccio amigosss 💋

Firma2