• Prodotti per la manicure #1 •

Buona domenica care 💚

Quest’oggi vi mostro e vi recensisco tre prodotti, di cui uno preparatorio alla manicure e gli altri due utili e necessari al termine della stessa.

2015-06-21 16.12.38

Nell’ordine di posizione nella foto: “Penna correttiva smalto con olio di Jojoba” di Bottega Verde, “Levasmalto ad immersione con estratto di The verde” di Bottega Verde e “Nail cuticle scrub&care pen + Manicure sticks” di Kiko.


Partiamo dal prodotto pre-manicure: la penna esfoliante per cuticole scrub&care di Kiko

20150621_162104Con i rispettivi bastoncini in legno di betulla per spingere e rimuovere le cuticole.

Che qualcuna mi spieghi come si usa 😑 o meglio ancora, per chi conosce questo prodotto, ditemi se avete riscontrato effettiva efficacia…

Premetto che per me era la prima volta che acquistavo un prodotto per la rimozione delle cuticole perchè non mi hanno mai dato particolare fastidio, ma più che altro speravo di rimuovere le pellicine che si creano in corrispondenza di quest’ultime.

Un trattamento in penna lisciante, idratante e leggermente esfoliante adatto alle cuticole e alla superficie delle unghie.

Contiene una formula rinfrescante a base di acqua ed arricchita di proteine della seta, estratto di bambu’, pantenolo idratante e vitamina E.

Per chi acquista un prodotto del genere per la prima volta sarebbe gradito trovare una breve descrizione sulla modalità d’uso… ho cercato su internet ma non ho trovato granchè. L’ho usata secondo quello che ho appreso qua e là.

La consistenza della penna somiglia molto ad un gel di color giallognolo/verde chiaro, come vedete in foto

20150621_161921

che fuoriesce gradualmente ruotando il sotto della penna. Questo impedisce inutili sprechi di prodotto. Lo applico sulle cuticole effettuando un leggero massaggio con la penna stessa ma non capisco mai quando è più giusto iniziare a spingere le cuticole e rimuovere le pellicine con i bastoncini in legno di betulla.

Se lo faccio subito non do tempo al gel di “fissarsi” per ammorbidire le cuticole, ma se lo faccio dopo aver terminato l’applicazione su tutte le dita il prodotto si asciuga rilasciando delle minuscole palline di scrub rendendo ugualmente antipatica la rimozione delle pellicine. L’effetto scrub del gel asciutto ve lo riporto nella foto sottostante, per quel che si capisce:

20150621_162041

Sembra quasi di avere cosparso un leggero strato di sale. Fatto sta che non trovo in nessun modo una reale utilità di questa penna scrub per cuticole.

L’ultima volta ero convinta di aver fatto un buon lavoro: l’ho utilizzata la sera, le pellicine non c’erano più e le cuticole erano state spostate verso l’interno. La mattina seguente la metamorfosi: le cuticole erano riscese e le pellicine magicamente ricomparse 😡 in sostanza è come se non avessi fatto nulla! Detto tra noi, mi sono sempre rimossa le pellicine e spinto le cuticole all’antica, con l’uso del buon vecchio dito XD, ed ho ottenuto risultati migliori.

Penna per cuticole: BOCCIATA

Il prezzo è di 4,90 € per la penna e di 2,50 € per una confezione di manicure sticks composta da 5 bastoncini. Vi lascio i link di entrambi: MANICURE STICKS e NAIL CUTICLE SCRUB&CARE PEN


Procediamo con la penna correttiva smalto con olio di Jojoba di Bottega Verde

20150621_161511

Assolutamente indispensabile per ottenere una manicure perfetta: serve per cancellare in un solo gesto e con estrema facilità sbavature e tracce di smalto in eccesso dalle dita e dalle unghie. La formula con olio di Jojoba non contiene acetone. 

Modo d’uso: passare la punta della penna direttamente sulle tracce di smalto indesiderato e sulle unghie dove lo smalto è in eccesso e/o fuori dal contorno. Dopo ogni utilizzo pulire la punta con una velina. Per sostituire la punta, tirarla verso l’esterno e inserirne una nuova.
Consistenza: penna imbibita
Profumo: assente

Questa, invece, è molto efficace e non so come abbia fatto senza prima d’ora 😀

L’ho utilizzata 4/5 volte circa ed essendo una sbadatona nell’applicazione dello smalto ho sporcato quasi tutta la prima punta. All’inizio pensavo che non funzionasse benissimo perchè lo smalto lo rimuoveva a fatica, ma con le applicazioni successive si è rivelata migliore. A seconda della quantità di smalto da rimuovere è necessario insistere sulle sbavature affinchè vengano via.

Sto constatando che la durata della punta è buona (verificherò a lungo andare quest’estate quando utilizzerò questa penna oltre che sulle mani anche sui piedi) e, contrariamente a quanto riportato nella descrizione, emette un leggero e piacevole profumo di non so che.

Fornita di 3 punte di ricambio, il prezzo è di 7,99 €.

Vi lascio i link che vi riporta al sito: PENNA CORRETTIVA SMALTO


Infine, un prodotto consigliatissimo per la rimozione veloce ed efficace dello smalto: il levasmalto ad immersione con estratto di the verde sempre di Bottega Verde

20150621_161714

Anche di questo prodotto sono molto soddisfatta.

Pratico, efficace e facile da usare, toglie lo smalto delle unghie delle mani in un solo gesto e senza l’uso di dischetti di cotone. Il risultato è impeccabile persino con gli smalti più scuri. Dal delicato profumo al The verde, ha una speciale formula senza acetone.

Modo d’uso: immergere il dito nel foro centrale della spugna. Ruotare il dito premendo l’unghia sulla spugna per qualche secondo fino a quando lo smalto sarà completamente dissolto.
Consistenza: spugna imbibita
Profumo: the verde

Permette di rimuovere facilmente e velocemente lo smalto senza star lì a passare dito per dito il dischetto imbevuto di acetone. Come riporta la descrizione, è sufficiente premere l’unghia nell’interno ricoperto di spugna imbevuta

20150621_161642

Mi piace moltissimo 😀 perchè funziona davvero molto bene e rilascia un piacevole profumo durante l’utilizzo. L’unica pecca è che non è utilizzabile per le dita dei piedi, per ovvi motivi aggiungerei…

La boccetta contiene 70 ml di prodotto per un prezzo di 7,99 €.

Anche in questo caso vi lascio il link del sito: LEVASMALTO AD IMMERSIONE

Per oggi è tutto ragazze 🙂 voi avete provato questi prodotti? Li conoscete? Ne avete altri da consigliarmi?

Vi auguro un buon inizio d’estate a tutti ☀ 💋

Firma3

24 commenti su “• Prodotti per la manicure #1 •

  1. […] rimasta molto contenta della penna esfoliante per cuticole scrub&care di Kiko [recensione qui], mi sono voluta orientare su un prodotto che svolgesse la stessa funzione ma con una modalità […]

    Mi piace

  2. […] prevalentemente uso ancora il levasmalto ad immersione di Bottega Verde che vi ho recensito qui, ma per eliminare lo smalto rimanente che si deposita sotto l’unghia oppure lungo le cuticole […]

    Mi piace

  3. Mi piace un tot! ha detto:

    Prima o poi dovrò comprare un levasmalto ad immersione… Ti consiglio anche quello di Yves Rocher, se vuoi cambiare dopo aver finito questo di Bottega Verde

    Liked by 1 persona

  4. jesslan ha detto:

    Io uso i bastoncini, ma smarcati oppure quelli di Seta Blu (mi pare), che costano 1€ e sono esattamente uguali! Metto la parte piatta rivolta verso l’unghia e spingo la cuticola..ma non li uso quasi mai! il più delle volte utilizzo la parte appuntita per pulire sotto l’unghia, specie se ci è finito dello smalto. Il solvente ad immersione è comodo, ma da quando ho scoperto quello della Cien col tappo push non cambio più. Gli altri prodotti ogni tanto li acquisto, ma non li uso praticamente mai.

    Liked by 1 persona

  5. ideepensharing ha detto:

    Ciao! Se ti interessa esiste un barattolino levasmalto anche per le unghie dei piedi…lo trovi da Sephora (a marchio Sephora) ed è fatto apposta per i piedi…io per ora ho solo quello per le mani e mi trovo molto bene!

    Liked by 1 persona

  6. Giusy ha detto:

    Ciaooo, io ho acquistato tempo fa il levasmalto ad immersione della KIKO ed è favoloso, non torno più indietro con il vecchio solvente e dischetto!! Magari ne proverò di altre marche come questo di Bottega verde. Mentre per la penna correttiva non ho mai avuto in mente di comprarla, io vado un po’ “all’antica” lascio asciugare lo smalto e lavo le mani con acqua calda 😀 a presto 😉

    Liked by 1 persona

  7. paranoidebs ha detto:

    La penna correttiva l’ho già provata, ma penso che sia poco utile. Basta prendere un cotton fioc, bagnarlo in un solvente unghie e il risultato è identico! 🙂 Magari leggermente meno preciso, ma siamo lì..

    Liked by 1 persona

  8. viaggizuccherini ha detto:

    La penna correttiva è davvero utilissima 🙂

    Liked by 1 persona

Lascia il tuo commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...